Thursday, 14 December 2017 - 20:48

Jacopo Massaro si aggiudica il 7mo posto nella classifica nazionale dei sindaci di MonitorCittà sul livello di soddisfazione per l’operato. In testa Perrone (Lecce) e Pedrotti (Pordenone) terzo Tosi (Verona)

Ott 22nd, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore
Jacopo Massaro

Jacopo Massaro

Jacopo Massaro conquista la settima posizione nazionale sul livello di soddisfazione per l’operato dei sindaci delle città capoluogo. E’ quanto risulta dalla classifica del primo semestre 2013 della 19ma edizione di MonitorCittà, redatta sui dati raccolti da Datamedia Ricerche.

Il sondaggio è stato realizzato dal 22 aprile all’8 luglio 2013 attraverso 500 interviste telefoniche a campione su cittadini maggiorenni, di sesso ed età diversa, residenti nel capoluogo, condotte con metodologia C.A.T.I. (Computer Assisted Telephone Interviewing) .

Gli intervistati dovevano rispondere alla domanda: “Lei quanto si ritiene soddisfatto dell’operato del sindaco della sua città fino ad oggi? Molto, abbastanza, poco, per nulla, non so, non risponde.

Secondo Datamedia, il margine di errore per Belluno sarebbe del 4,4% tenuto conto anche di un 5,9% di persone che non hanno risposto alla domanda.

I tre sindaci più apprezzati d’Italia sono: al primo posto ex aequo Perrone (Lecce) e Pedrotti (Pordenone) terzo Tosi (Verona).

I dati completi per città al link:

http://www.datamonitor.it/monitor-citta-19-edizione-sul-podio-ex-aequo-perrone-lecce-e-pedrotti-pordenone-tosi-verona-terzo/

Share

9 comments
Leave a comment »

  1. Bene!!! Sarà contenta anche Claudia Bettiol…

  2. Sondaggino pre feriale.

    Vale anche dopo Terna?

    E se andasse in scena il vociferato rimpastino di Giunta con il PdL modello grandi intese Letta?

    Ops!

    Conan Lo Smacchiatore

  3. Sondaggio di Monitor fatto ad uso e consumo. Ed è giusto che i cittadini di Belluno siano violentati e sodomizzati da questo “ex giovane di buone speranze ma di basso costo” che approva e propugna l’aumento ulteriore delle tariffe dell’acqua di BIM GSP SPA quando in periodo preelettorale faceva fuoco e fiamme contro l’aumento. Chissà cosa avrà ottenuto in cambio ……… e la stampa di regime, delle giovani scribacchine di regime, se ne guarda bene dallo scrivere qualcosa. La gente con la memoria corta deve avere un grande portafoglio.

  4. Fantastico. E’ il caso di organizzare subito una bella festa. Dato che si avvicina Halloween potrebbero intitolarla “L’amministrazione fantasma”.

  5. Ooops!

    Si vocifera di un altro colorante in arrivo.

    La longa manus di Fistarol su Palazzo Rosso.

    E Orso Grigio? Arriverà in Consiglio Comunale con la sua oggettistica d’ordinanza? Lancio di peluche? o esibizione di vasini da notte? Oppure è diventato un allineato e coperto?

    E Salti: paga da solo il conto di Terna, come se fosse l’unico ad aver preso la cantonata del secolo?

    Che spettacolino.

    Conan lo Smacchiatore

  6. Bene! Sono contenta, anche secondo me è molto bravo. E gli altri mi sembrano molto invidiosi!
    Caterina

  7. A quando il rimpasto di giunta?!

  8. Sulla stampa di oggi il PD chiede di conoscere come sono stati spesi i soldi dati dal Comune di Belluno al Consorzio Adorable Ponte (quello della festa ?) Belluno. Mi pare una curiosita’ legittima dato che si parla di 180.000 euro. A seguire leggo anche che si ipotizza un contributo di altri 50,000 euro, sempre da parte dello stesso Consorzio, per la promozione del Nevegal. Non male. No comment.

  9. Giusto andare a spulciare nelle spese del Consorzio Adorable. Spulciatele una ad una. Ne scoprirete delle belle.

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.