Thursday, 14 December 2017 - 09:52

Il destino di Acc sul tavolo delle banche. Confindustria Belluno Dolomiti si unisce all’appello del commissario straordinario di Acc

Ott 14th, 2013 | By | Category: Lavoro Economia Turismo, Riflettore
ACC (ex Zanussi) Mel Belluno

ACC (ex Zanussi) Mel Belluno

Confindustria Belluno Dolomiti, esprimendo profonda preoccupazione, si unisce all’appello del Commissario straordinario di Acc Compressors Maurizio Castro affinché gli istituti di credito rinnovino la fiducia all’azienda in questo momento cruciale, anche alla luce delle prospettive delineate dal nuovo management.

Se le richieste di Acc non trovassero un riscontro positivo, le conseguenze sul piano economico e sociale sarebbero estremamente pesanti, non solo per la nostra provincia, ma per molte realtà produttive comunque legate al prodotto di Mel.

E’ peraltro difficilmente comprensibile l’atteggiamento di chiusura da parte delle banche a fronte delle garanzie offerte dalle norme in materia di amministrazione straordinaria.

Gli sforzi profusi in questi mesi dall’azienda, dai lavoratori, dalle forze sociali e dalle istituzioni locali non possono essere vanificati per pochi milioni di euro, proprio quando il rilancio di Acc sembra essere una prospettiva concreta.

 

 

 

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.