13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Cronaca/Politica Provincia e patto di stabilità * di Erika Dal Farra,...

Provincia e patto di stabilità * di Erika Dal Farra, candidata alla segreteria provinciale PD

Erika Dal Farra
Erika Dal Farra

Dopo la presentazione della mie linee programmatiche ho avuto il piacere di essere presente al centro culturale di Longarone e di ascoltare le parole del Presidente del Consiglio Enrico Letta.

Finalmente è arrivata una chiara presa di pozione sulla nostra provincia ormai commissariata da troppo tempo. Il futuro della provincia di Belluno e l’autonomia istituzionale sono argomenti che stanno sempre più a cuore ai cittadini e su cui il partito democratico non ha mai preso una posizione chiara e netta.

Montagna e forme chiare di autogoverno rappresentano l’unica possibilità per il futuro del nostro territorio; è questa la linea tracciata anche nel documento programmatico che ho consegnato insieme alla mia candidatura a Segretaria Provinciale del PD Bellunese.

Un’autonomia che oggi più che mai diventa una vera necessità per un territorio come il nostro. L’accenno fatto ai fondi strutturali 2014-2020 fa solo sperare in un’attenzione particolare alla montagna e alle riduzione delle disparità tra territori con peculiarità simili ed invita ancora una volta al dialogo con le altre provincie dolomitiche.

Importante inoltre la solidarietà e l’impegno che Letta si è assunto rispetto ai Comuni e alle difficoltà in cui versano le amministrazioni locali, dettate da un patto di stabilità penalizzante.

Ed è quello che anche il partito democratico deve iniziare a fare: sostegno e dialogo con i propri amministratori locali, i quali sono una risorsa concreta, spesso non considerata, anche all’interno del nostro partito.

Erika Dal Farra
Candidata alla segreteria provinciale PD
Share
- Advertisment -

Popolari

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil...

Il Consiglio regionale approva le due mozioni Gidoni: Ufficio esecuzione penale esterna a Belluno. Potenziamento del personale all’Ufficio scolastico di Belluno

Venezia 26 mag. 2020 - “Attivare una sede bellunese dell’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna, per evitare ai cittadini e ai dipendenti residenti in provincia...

Rilancio del Nevegal. Fracasso, Pigozzo, Bello e Dal Farra (PD): “Basta rimpalli tra Regione e Comune: assicurare accessibilità ai rifugi con gli impianti già dalle...

Venezia, 26 maggio 2020  "Il rilancio del Nevegal non può più attendere: Regione e Comune di Belluno la smettano di rimpallarsi responsabilità e accampare scuse,...

Belluno. Occupazione suolo pubblico. Via libera a plateatici in piazza Mercato e via Mezzaterra

Più facilità per gli esercizi pubblici di ampliare i propri plateatici nel periodo estivo anche su strade poco trafficate: la Giunta del Comune di...
Share