Sunday, 22 October 2017 - 04:53

Oltre Le Vette: positivo il bilancio di metà rassegna. Cuore e validità delle proposte nelle parole dell’ass. alla Cultura e del coordinatore artistico

Ott 10th, 2013 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Cronaca/Politica, Prima Pagina
Claudia Alpago Novello

Claudia Alpago Novello

Superata la prima metà della rassegna, è tempo di stilare un primo bilancio, ancora in corsa, sulla 17° edizione di Oltre Le Vette. E le impressioni sono assolutamente positive: un’edizione che sta regalando una serie di sorprese, raccogliendo il consenso del pubblico e offrendo spunti di riflessione molteplici.

“Oltre Le Vette quest’anno è riuscita a toccare il cuore, donando emozioni che sicuramente ricorderemo. Penso alla spontaneità di Adam Ondra, che ha conquistato tutti già nella prima serata, con la sua immediatezza e la forza delle sue imprese, o al talento di Liam O’ Maonlai, che ha affascinato con la sua arte così coinvolgente. Ma anche alla delicatezza di Susanna Cro e dei momenti dedicati alla memoria, al ricordo partecipato e accorato della tragedia del Vajont” – commenta Claudia Alpago Novello, assessore alla Cultura del Comune di Belluno. “Un elemento portante di questa edizione è stata la solidarietà, in tutte le sue sfaccettature: intesa come condivisione con le fasce di pubblico solitamente poco coinvolte, quali gli ospiti della casa di riposo; come grande generosità, manifestata nella sera a favore del progetto benefico intitolato a De Marchi in Nepal e come sentita vicinanza al dramma del Vajont, che tanti hanno espresso accendendo i lumini nella sera dell’anniversario”.

“Sono davvero soddisfatto per l’andamento della rassegna, che sta regalando eventi sorprendenti e dal riscontro superiore ad ogni aspettativa” – dichiara Flavio Faoro, coordinatore artistico della rassegna – “Un cartellone variegato, che riesce a raggiungere, forse più delle passate edizioni, pubblici diversi, grazie alla qualità delle proposte e allo spessore degli ospiti che ci hanno accompagnato nel percorso e che interverranno nei prossimi giorni. Senza dimenticare la perla della rassegna: la mostra di pittura sulle Dolomiti, incantevole raccolta che ci sta dando grandi soddisfazioni e che continuerà fino al 3 novembre a Palazzo Crepadona”.

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.