13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Venerdì sera a Feltre incontro con il Movimento Fare per fermare il...

Venerdì sera a Feltre incontro con il Movimento Fare per fermare il declino

L’Associazione Comitato Feltre Castaldi, attiva nell’area del feltrino da poco più di un mese, inizia la sua attività di comunicazione verso l’esterno, perseguendo gli scopi che ne hanno stimolato la nascita. L’Associazione è sorta con l’intento di lavorare a livello locale a favore della rinascita di un costruttivo dibattito civile e sociale sui temi di maggior attualità, per contrastare il declino del nostro Paese, economico, sociale e culturale, aderendo ai principi ed al metodo di lavoro proposto a livello nazionale dal Movimento Fare per Fermare il declino.

Con questo intento l’Associazione propone il primo di una serie di occasioni di dibattito e confronto, il giorno 4 ottobre 2013 alle ore 20.30, presso la Sala degli Stemmi in Piazzetta delle Biade a Feltre per un incontro/dibattito sul tema del federalismo e della riforma degli enti locali.

Gianni Bertelle, Presidente dell’Associazione Comitato Feltre Castaldi per Fare spiega così lo spirito dell’iniziativa: ‘il tema del federalismo è stato ampiamente dibattuto in questi ultimi vent’anni. Forse troppo, con declinazioni talvolta contrastanti e comunque sempre senza esplicitare concrete proposte di attuazione. Ciò ha portato ad uno svuotamento del significato dei termini “federalismo” e “riforma”, termini che il cittadino, così come le categorie economiche, non riescono più ad associare ad un percorso di rinnovamento dello Stato e degli Enti Territoriali e ad una possibilità di inversione della situazione economica e sociale di cui tutti stiamo subendo le conseguenze. Le reazioni viste negli ultimi mesi rispetto ad alcune proposte, certamente superficiali, di riorganizzazione amministrativa degli Enti Territoriali sono state sempre orientate ad una posizione conservativa, nel momento in cui è invece diffusamente condivisa, da cittadini e dal mondo economico, l’esigenza di un reale cambiamento. Per questo noi vorremmo ripartire dall’ABC del federalismo, per rianalizzarlo dalla base, comprenderlo attraverso l’utilizzo di esempi in cui esso è realtà e parallelamente poter valutare i suoi effetti positivi o i punti critici rispetto agli interessi locali, di un territorio fragile e scarsamente rappresentato, perchè non densamente popolato’.

Alla serata parteciperanno Giancarlo Pagliarini e Chiara M.Battistoni della fondazione Pagliarini, con il contributo, per il punto di vista locale, di Roberto Padrin, Sindaco di Longarone, del sociologo Diego Cason e di Luigi Grillo, presidente regionale Veneto di Fare per Fermare il Declino. Moderatore della serata sarà Maurizio Busatta. L’Associazione Comitato Feltre Castaldi per Fare auspica una presenza attiva dei cittadini e delle categorie economiche, così da avviare una costruttiva fase di dibattito sui temi proposti.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil...

Il Consiglio regionale approva le due mozioni Gidoni: Ufficio esecuzione penale esterna a Belluno. Potenziamento del personale all’Ufficio scolastico di Belluno

Venezia 26 mag. 2020 - “Attivare una sede bellunese dell’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna, per evitare ai cittadini e ai dipendenti residenti in provincia...

Rilancio del Nevegal. Fracasso, Pigozzo, Bello e Dal Farra (PD): “Basta rimpalli tra Regione e Comune: assicurare accessibilità ai rifugi con gli impianti già dalle...

Venezia, 26 maggio 2020  "Il rilancio del Nevegal non può più attendere: Regione e Comune di Belluno la smettano di rimpallarsi responsabilità e accampare scuse,...

Belluno. Occupazione suolo pubblico. Via libera a plateatici in piazza Mercato e via Mezzaterra

Più facilità per gli esercizi pubblici di ampliare i propri plateatici nel periodo estivo anche su strade poco trafficate: la Giunta del Comune di...
Share