13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 29, 2020
Home Cronaca/Politica Vajont. Bond si appella a Zaia: " "La tragedia nei programmi scolastici...

Vajont. Bond si appella a Zaia: ” “La tragedia nei programmi scolastici della Regione”

Dario Bond, consigliere regionale Pdl
Dario Bond, consigliere regionale Pdl

“Accolgo positivamente le parole del ministro Carrozza sull’inserimento della tragedia del Vajont nei libri di storia, mi auguro però che il Veneto possa precedere un’eventuale decisione di carattere nazionale. Per questo mi rivolgo al governatore Zaia perché si attivi fin da subito per inserire nei programmi questo doloroso capitolo della storia veneta”.

A dirlo è il capogruppo del Popolo della Libertà in Consiglio regionale Dario Bond a pochi giorni dalla commemorazione che si terrà in municipio a Longarone lunedì prossimo e che vedrà la partecipazione dei consiglieri regionali veneti.

“Nel Cinquantenario della Tragedia occorre lanciare messaggi precisi che vadano oltre la mera circostanza”, afferma Bond. “Sono passati 50 anni da quella strage ed è ormai giunta l’ora di guardare in faccia la realtà, studiarla e approfondirla sotto tutti gli aspetti. Il Vajont non è stato solo un disastro, è stato il simbolo di un certo modo di intendere lo sfruttamento delle risorse, di leggerezze e forse di arroganza. E’ una storia da raccontare soprattutto alle giovani generazioni. Il materiale didattico esiste già: penso al film di Martinelli o alla spettacolo di Paolini, che negli anni hanno dato giusta dignità al Vajont e alle sue genti. Recuperiamo fin da subito delle risorse. Basta poco per coltivare la memoria”.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Assessore d’Emilia ai commercianti del centro: «Disponibili a sostenere il Consorzio con Distretto del Commercio. Ci dicano le loro priorità»

«Siamo pronti a venire incontro alle necessità dei commercianti del Consorzio Centro Storico, basta che ci indichino le loro priorità e lavoreremo all'interno del...

Rigenerazione del Parco fluviale di Lambioi. Frison: “Ok da Roma alla modifica del progetto”

Via libera da Roma alla modifica del progetto di rigenerazione urbana del Parco di Lambioi: è infatti arrivata la tanto attesa nota del segretario...

Il Lago di Santa Croce è pronto per la stagione 2020. Strutture rinnovate e protocolli di sicurezza per accogliere turisti e visitatori 

L’Alpago non rinuncia al proprio lago e, anzi, rilancia un’offerta turistica e sportiva che potrebbe vedere nella stagione alle porte un’occasione per certi versi...

La Belluno-Feltre Run e il Palio di Feltre si fermano. Appuntamento al 2021

Niente 30 chilometri, niente mezza maratona: la Belluno-Feltre Run si ferma. Il 4 ottobre non si correrà nello splendido scenario della Valbelluna. Quella del...
Share