Monday, 16 September 2019 - 14:20
direttore responsabile Roberto De Nart

Due interventi del Soccorso alpino a Borca di Cadore e ad Auronzo

Ago 24th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

soccorso alpino II zona dolomiti bellunesiSCIVOLA SUL RUSCELLO

Borca di Cadore (BL), 24-08-13 Mentra attraversava con un gruppetto di escursionisti Rio Rudan, lungo il sentiero n.230 tra Vinigo e Corte, J.H., 54 anni, olandese, è scivolato mettendo male il piede. Individuato dall’elicottero del Suem alle pendici del monte Antelao, l’infortunato è stato recuperato e accompagnato all’ospedale di Cortina con un sospetto trauma alla caviglia. Pronta a partire in supporto alle operazioni una squadra del Soccorso alpino di San Vito di Cadore.

 

INTERVENTO A FORCELLA DELLA NEVE

Auronzo di Cadore (BL), 24-08-13 Scendendo con il marito da Forcella della Neve sui Cadini di Misurina lungo il sentiero n.118, un’escursionista originaria di Roma, ma residente in Germania, M.C.C., 59 anni, è scivolata mettendo male un piede. Scattato l’allarme, poco dopo le 15 è decollata l’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore che, individuata l’infortunata 150 metri circa sotto la forcella, l’ha recuperata con un verricello di 10 metri per accompagnarla all’ospedale di Cortina con una sospetta distorsione alla caviglia.

 

Share

Comments are closed.