Tuesday, 17 September 2019 - 18:42
direttore responsabile Roberto De Nart

Carabiniere investito da un motociclista che non si è fermato all’alt. La solidarietà di Bond all’Arma “Il colpevole venga punito senza remore”

Ago 16th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore
Dario Bond, consigliere regionale Pdl

Dario Bond, consigliere regionale Pdl

“La mia solidarietà e la mia vicinanza vanno al maresciallo ferito Alessandro Troian, ai suoi familiari, al capitano della stazione di Feltre Antonio Cavalera, al comandante Ettore Bocassini e a tutti gli uomini dell’Arma provinciale. Quanto è successo è la dimostrazione del loro impegno che raggiunge il massimo livello quando per molti è tempo di vacanza. Mi auguro solo che chi ha provocato questo incidente venga punito senza remore”.

A dirlo è il capogruppo del Pdl in Consiglio regionale Dario Bond che così commenta l’investimento del maresciallo Alessandro Troian nel corso di un pattugliamento ieri sera (15 agosto 2013) in località Stanga di Sedico (Belluno) da parte di un motociclista che non si è fermato all’alt dei militari tentando poi di fuggire.

“Purtroppo ci si accorge del ruolo di questi uomini solo quando succedono incidenti del genere. In realtà sono loro le vere sentinelle del nostro territorio. La sicurezza è un bene prezioso che va coltivato con un’opera attenta e capillare, cosa che le forze dell’ordine bellunesi fanno quotidianamente”.

 

Share

4 comments
Leave a comment »

  1. Che ovvietà, come non si può essere d’accordo?
    Ma che senso ha darne risalto come notizia principale?
    E poi, non è normale che le strade vengano pattugliate in particolare quando c’è traffico?
    Mah … forse perché è la settimana di Ferragosto.

  2. manca la solidarieta’ a Napolitano e ai presidenti di camera e senato,poi il cerchio si chiude….

  3. Certo che per i politici e’ propria dura non apparire ad ogni costo anche e soprattutto con ovvietà’ e banalità’ disarmanti.

  4. Brao Bond. Son quasi comoso. 😉