Sunday, 15 September 2019 - 18:43
direttore responsabile Roberto De Nart

Palio di Feltre. Ecco la rosa dei cavalli in gara

Ago 3rd, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina, Sport, tempo libero

palio feltre 2012 115La rosa dei cavalli presentata ufficialmente questa settimana dai quartieri sono 3 ciascuno. Tutti hanno superato questa mattina l’ammissione dalla commissione veterinaria e la scelta poi è ricaduta, da parte di ciascuna squadra, su due cavalli e relativi fantini. Alfonso Sampieri (Direzione Scuderie e Arena di Prà del Moro) ed Edy Zagonel (Direzione Arbitraggio) questa mattina hanno assistito alla prove al Prà del Moro e incontrato i responsabili dei cavalli di ogni quartiere, e relativi fantini assegnandoli, i numeri di gara.

Il quartiere Castello ha ingaggiato 3 cavalli:

1. Melantò de Aighenta

2. Nuraghe

3. Nanneddu

Al canapo si presenteranno Nanneddu montato da Luca Minisini (Dè) (numero 11) e Melantò de Aighenta con Giosuè Carboni (Carburo) (numero 10).

palio feltre 2012 109Per il quartiere Duomo:

1. Akcent

2. Bonantonio da Clodia

3. Nutereggae Più

Al canapo si presenteranno Akcent montato da Valter Pusceddu (Bighino) (numero 3)e Bonantonio da Clodia con Andrea Chessa (NappaII) (numero 2)

Per il quartiere Port’Oria:

1 Periclea

2. Pissinache

3.Mississipi

Al canapo si presenteranno Pissinache montato da Andrea Coghe (numero 4) e Periclea con Francesco Caria (Tremendo) (numero 6)

Per il quartiere S.Stefano:

1. Narcisco

2. Tavel de Pontador

3. Bovskaja da Clodia

Al canapo si presenteranno Narciso montato da Ruben Martin Ballesteros (el Pampero) (numero 9) e Tavel de Pontador con Andrian Topalli (numero 8).

 

I cavalli sono pronti e hanno superato tutte le prove mediche. Viene meno il castrone di 8 anni Mississippi vincitore per l’Oca del Palio di Siena 2011 che si è leggermente infortunato nel trasporto e si è ritenuto opportuno ritirarlo e tenerlo ai box. “Elevato è il lotto qualitativo al canapo – ha affermato l’ormai di casa mossiere Gennaro Milone alla sua quarta esperienza feltrina – e le prove di stamane lo hanno dimostrato. Infatti oltre la punta di diamante Mississipi, due cavalli del Castello e uno del Santo Stefano hanno vinto il Palio di Fucecchio. Così pure ricca la notorietà dei fantini Chessa,Minisini e Caria sono alla loro prima esperienza a Feltre ma volti noti nelle gare italiane. Minisini già 3 volte vincitore al Palio di Siena e Chessa vincitore 2013 del Palio di Castioglion Fiorentino. Balestreros veterano del palio fin dal 1995 e Pusceddu ha vinto quest’anno il Palio di Fucecchio”.

L’ordine di partenza al canapo sarà deciso domani mattina e comunicato dal mossiere poco prima del via alla gara.

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Una festa per festeggiare un atto di sottomissione. Solo i notabili feltrini possono essere così furbi.