Tuesday, 16 July 2019 - 14:10

Doposcuola a Badilet: dal 16 settembre partirà il servizio con un educatore selezionato dal Comune di Belluno

Lug 30th, 2013 | By | Category: Prima Pagina, Scuola, Società, Associazioni, Istituzioni

A Badilet il Comune c’è!

campagna sicurezza scuolaIl Comune di Belluno metterà a disposizione un proprio educatore per la gestione del doposcuola organizzato nelle giornate di lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì nella scuola elementare di Badilet.

L’educatore del Comune di Belluno potrà gestire al massimo 10 bambini. Nel caso in cui gli iscritti al doposcuola siano di più, il Comitato genitori della scuola ha già contattato un’associazione locale, esperta del settore, che si è resa disponibile ad intervenire con proprio personale.

Garantita anche la mensa che sarà gestita dalla ditta Camst, aggiudicataria della gara relativa alle mense scolastiche in tutto il comune.

Per organizzare l’eventuale presenza del secondo educatore, il Comitato invita caldamente tutti i genitori del castionese con bambini che frequentano la scuola primaria a visitare il sito del 1° circolo didattico di Belluno (http://www.belluno1circolo.it/ ) dove potranno trovare contatti, costi previsti, scheda d’iscrizione e regolamento del doposcuola che, lo sottolineiamo, è aperto a tutti i bambini e non solo a quelli frequentanti la scuola elementare di Badilet.

Per finire, il Comune organizza, da via Faverga alla scuola il “pedibus”, ovvero un autobus umano, formato da un gruppo di bambini “passeggeri” e da adulti “autisti” e “controllori” con il quale si va a scuola a piedi, facilitato dalla presenza di un marciapiede che unisce la frazione castionese al complesso scolastico, e che rappresenta un modo intelligente per responsabilizzare i bambini e per insegnare loro come muoversi in sicurezza per strada.

 

Share

Comments are closed.