13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 7, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Dolomiti Classic - Ascotrade - Arabba: pedalando con gusto tra i sapori...

Dolomiti Classic – Ascotrade – Arabba: pedalando con gusto tra i sapori delle Dolomiti

Arabba (BL), 16/07/2013 – Domenica 8 settembre 2013 andrà in scena l’ottava edizione della Dolomiti Classic – Ascotrade – Arabba, uno degli appuntamenti più importanti della stagione per gli appassionati delle due ruote. Come da tradizione però, oltre alla corsa ciclistica, la Dolomiti Classic – Ascotrade – Arabba propone ai propri ospiti uno straordinario viaggio tra i sapori delle Dolomiti.

Sabato 7 settembre infatti, dalle ore 17.30 i partecipanti potranno degustare presso il Palagusto un fantastico aperitivo, per festeggiare tutti insieme il rinnovato appuntamento con la Classica delle Dolomiti. Il giorno seguente, dalle ore 6.00 verrà servita la “colazione del ciclista”, un modo per preparare al meglio l’impegnativa giornata che gli atleti dovranno affrontare. Al termine della corsa, dalle 11.30 sarà possibile gustare il pranzo, per recuperare le energie scegliendo fra il menù a base di prodotti ladini o il più classico “pasta party”. Queste squisite pietanze potranno essere accompagnate dalle eccellenze enologiche della Cantina Drusian o dalla purezza dell’Acqua Dolomia. Nel menù non mancherà uno dei fiori all’occhiello della provincia bellunese, il Formaggio Piave Dop, ormai da anni al fianco della Dolomiti Classic. Tutte queste delizie saranno preparate con le attrezzature e le cucine messe a disposizione da Olis. A conclusione del pranzo, sarà possibile concedersi un gustoso caffè grazie alla rinnovata partnership con Wega Macchine da Caffè.

Buon appetito per due…si ricorda infatti che il pranzo all’interno del Palagusto sarà offerto a tutti i partecipanti della Dolomiti Classic – Ascotrade – Arabba e a un loro accompagnatore.

“Per noi è fondamentale che i partecipanti trascorrano due giorni all’insegna dello sport ma anche dell’ospitalità, del relax e del gusto scoprendo i sapori del territorio. Ogni anno curiamo con attenzione ogni minimo particolare per permettere a tutti di assaporare le specialità della zona e della tradizione fodoma. L’impegno profuso nella cura del Palagusto e l’attenzione nella gestione della tensostruttura sono la testimonianza di un’imprenditoria turistica professionale e sempre al passo con i tempi,” spiega Michela Lezuo, presidente di Arabba Fodom Turismo.

 

Questo il programma completo del Palagusto:

Sabato 7 settembre: dalle ore 17.30 aperitivo di benvenuto

Domenica 8 settembre: dalle ore 6.00 colazione del ciclista

dalle ore 11.30 pranzo post gara

 

 

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Sono 197 i verificati alla 46ma Alpe del Nevegal 2020

La 46ma Alpe del Nevegal è entrata nel vivo con il completamento, “sul campo”, delle verifiche dei 203 piloti iscritti alla gara inaugurale della...

Nevegal, ecco cosa dice amministrazione e maggioranza

L'amministrazione comunale e la maggioranza consiliare di Palazzo Rosso non ci stanno e rigettano le accuse sulla questione Nevegal, mancata apertura della seggiovia e...

Progettazione di edifici pubblici. L’Agenzia del demanio cerca 50 professionisti. Domande entro il 30 settembre

Roma, 7 agosto 2020 – Sono 50 i profili professionali tecnici e amministrativi di grande esperienza che l'Agenzia del Demanio intende reclutare dal mondo della...

Pandemia. Incontro con Andrea Crisanti, sabato alle 18 a Una montagna di libri a Cortina

Da febbraio ad agosto del 2020 è cambiato tutto. A rivederlo a distanza, il percorso drammatico che ha portato alla nostra condizione attuale, si...
Share