Wednesday, 16 October 2019 - 14:57
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

25 ore di tennis e basket a Ponte nelle Alpi nel prosimo week end

Lug 21st, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè, Sport, tempo libero

Lo sport sposa la solidarietà. Nel week end del 27 e 28 luglio agli impianti sportivi di Nuova Erto andrà in scena una manifestazione che lega il sano agonismo sportivo all’attenzione nei confronti dei bambini meno fortunati. Il Circolo tennis Polpet, che festeggia nel 2013 il 25esimo dalla sua fondazione, ha organizzato una serie di eventi che animeranno la frazione pontalpina per l’intero fine settimana, e il cui ricavato sarà devoluto al comitato Pollicino, da anni impegnato a dare assistenza ai bambini affetti da sindrome di down a Petrosani, in Romania. Pollicino è amico del circolo pontalpino, e collaborerà alla due giorni occupandosi della cucina.

Tutti i dettagli dell’iniziativa, che è promossa dai Comuni di Ponte nelle Alpi, Longarone, Erto e Casso, dal Circolo Tennis Polpet e dal Valbelluna Basket, in collaborazione con l’Asd Calcio Ponte nelle Alpi, saranno presentati sabato mattina nel corso di una conferenza stampa.

Fra gli eventi in programma, sarà lo sport a giocare la parte di attore principale. Se alle 18 di sabato è in programma la partita di calcio fra la nazionale italiana sindaci e la squadra dei campioni dello sport, due ore prima avranno inizio le 25 ore di tennis e basket, organizzate dal Ct Polpet e dal Valbelluna basket. Le partite scatteranno alle 16 di sabato per concludersi alle 17 di domenica. A seguire ci saranno le premiazioni.

La 25 ore di tennis si giocherà con la formula del doppio giallo: le coppie non saranno fisse, ma estratte di volta in volta. Tutti i partecipanti saranno suddivisi in due squadre, che si scontreranno in partite a tempo (ancora da definire la durata degli incontri, che dipende dal numero degli iscritti). Ogni coppia, quindi, giocherà per conquistare il maggior numero di game per la sua squadra. Al termine delle 25 ore saranno sommati i game conquistati da tutti i partecipanti e si eleggerà la squadra vincitrice.

«Questa manifestazione nasce non solo per celebrare un importante traguardo raggiunto dal Circolo tennis Polpet, ma anche per dare un aiuto concreto a chi si spende per aiutare bambini meno fortunati», spiega il presidente del circolo, Fabrizio Montenero. «E’ un evento che facciamo per la nostra comunità e per il comitato Pollicino. Per questo mi auguro che tutti i tennisti, professionisti e non, della provincia, e i cestisti, partecipino ai tornei».

Il torneo di basket, invece, è un tre contro tre aperto anche a squadre miste. Si giocherà nel campo all’aperto che si trova a Nuova Erto. «Da sempre sosteniamo le attività del Comitato Pollicino, realtà attiva nel volontariato in un paese dove manca un’assistenza alle persone affette da sindrome di down», spiega il presidente del Valbelluna basket, Massimo Tomas. «Partecipiamo quindi molto volentieri a questo week end di sport e solidarietà».

Il costo dell’iscrizione è di 20 euro e comprende i buoni pasto per la cena del sabato e il pranzo di domenica, oltre alla maglietta che sarà consegnata a tutti i partecipanti. Nella serata di sabato non mancherà l’animazione musicale, affidata ad alcuni dj.

Le iscrizioni ad entrambi i tornei sono ancora aperte. Per partecipare alla 25 ore di tennis bisogna contattare il 346 6742841. Per il torneo di basket chiamare il 348 2618426, ore pasti, o consultare il sito www.valbellunabasket.com, dove sono illustrati tutti i dettagli. Le iscrizioni si chiudono martedì 23 luglio.

 

 

Share

Comments are closed.