Monday, 25 June 2018 - 19:39

Mostra dell’Artigianato di Feltre, domenica la giornata conclusiva. Proclamati sabato i vincitori del concorso design

Giu 30th, 2013 | By | Category: Prima Pagina, Società, Istituzioni

mostra dell'artigianato feltreFeltre, 29 giugno 2013 – Sono stati proclamati stamattina in Sala degli Stemmi i vincitori del concorso di design per la valorizzazione della pietra locale. Quest’anno il tema era l’arredo urbano con la progettazione di un cestino, un portabici e una panchina con la Dolomia del Serla. Al terzo posto si sono classificati gli architetti Alessandro Moretto e Daniele Reale; secondo posto per l’architetto Gianluca Pelizzi. Vincitore del concorso è l’architetto Omar De Ciuceis. Una menzione speciale all’architetto Eleonora Blanco e Michele Bruni (tecnico esecutore lapideo). Tutti i lavori saranno esposti a Palazzo Borgasio fino alla fine di settembre.

Domani si apre la giornata conclusiva della Mostra dell’Artigianato. Alle ore 10.00 in Sala degli Stemmi si si svolgerà l’incontro “La figura dell’operatore edile tra tradizione e innovazione: le esperienze di mobilità internazionali in Germania-Svezia-Romania” a cura della C.F.P.M.E. della provincia di Belluno. Il convegno spiegherà come oggi, l’operatore, debba coniugare abilità manuali e conoscenze tecnico/scientifiche/storiche e linguistiche per garantire corrette modalità di intervento sui patrimoni storico architettonici e paesaggistici del territorio. Sarà effettuato anche un collegamento skype con un ex alunno che attualmente lavora e risiede a Boston.

Alle 15.30 in collaborazione con Manufacti si terrà il talk di “Artigiamatto” sul tema “Manualità, Creatività e Glocalizzazione” con l’intervento del prof. Ruggero Crovato e del prof. Michele Tison presso il giardino dell’Unisono. Manufacti, il cui spazio in via Garibaldi sarà inaugurato venerdì 28 giugno alle 19.30, è un nuovo progetto per promuovere la collaborazione fra artigianato locale e design. Manufacti è un gruppo in cui gli artigiani incontrano i giovani designer per creare un network in cui il designer attingerà all’esperienza degli artigiani per la creazione dei suoi progetti e l’artigiano troverà un bacino di idee per produrre e vendere oggetti sotto il segno di Manufacti. L’obiettivo è creare una filiera a km0 in cui le persone decidono, con i propri acquisti, di far rimanere le risorse nel luogo in cui vivono per arricchire il territorio. I prodotti presentati saranno caratterizzati da un costo equo: sia per l’artigiano che li lavora, sia per il designer che li progetta ma anche per il cliente che sceglie di pagare le persone, non i marchi.

 

Alle ore 16.30 in Sala degli Stemmi si terrà la proclamazione dei vincitori del concorso di forgiatura, del premio Carlo Rizzarda e del premio acquisto della “Cassa Rurale Valle di Primiero e Vanoi” insieme alla premiazione dei partecipanti al simposio di scultura su legno. Alle 17.30 il centro storico sarà allietato dalla sfilata delle Maschere del Carnevale di Venezia. In Piazza Maggiore alle 17.30 si svolgerà lo spettacolo di lettura e azioni musicali “I diritti dei bambini con parole semplici” a cura di Federica De Col, lettrice e animatrice, e Nelso Salton, esperto Maestro Musicista e cantastorie, in collaborazione con l’Associazione Dafne di Trichiana.

Alle ore 21.00 in Piazza Maggiore si terrà il concerto del gruppo Whiskey Distillando Fiori.

Domenica per tutto il giorno si entrerà a pagamento con un biglietto di 5€. Gli stand saranno aperti dalle 10.00 alle 24.00. Durante la manifestazione saranno attivi punti di ristoro al Vescovado Nuovo con il G.I.L.F. e al Castello con i quartieri Castello e Port’Oria.

 

 

 

Share

Comments are closed.