Friday, 25 May 2018 - 22:38

Dal 17 luglio a Cortina ritorna Una montagna di libri condotta da Francesco Chiamulera

Giu 28th, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Nella Regina delle Dolomiti è tutto pronto per una stagione di emozioni e di pagine che si annuncia più ricca che mai. Con oltre quaranta incontri organizzati lungo tutto l’arco dell’estate, torna per la VIII, pirotecnica edizione Una Montagna di Libri, la manifestazione protagonista della stagione letteraria cortinese.

Francesco Chiamulera

Francesco Chiamulera

Punta sulle voci di grandi autori internazionali, insieme a un solido parterre di protagonisti della letteratura veneta e italiana, la rassegna di incontri con l’Autore di Cortina d’Ampezzo. Il programma dell’edizione estiva è stato presentato a Venezia, a Palazzo Labia, da Francesco Chiamulera e Vera Slepoj, organizzatori, con Alberto Sinigaglia, della manifestazione ampezzana. Con loro, Giovanni De Luca, direttore RAI Veneto, Maria Teresa De Gregorio, dirigente attività e spettacolo della Regione Veneto, Giovanna Martinolli, assessore alla cultura del Comune di Cortina d’Ampezzo, Gianquinto Perissinotto di Veneto Banca, Alessandro Russello, direttore del Corriere del Veneto.

Ma ecco tutti i contenuti dell’edizione Estate 2013. Una Montagna di Libri ospiterà la première assoluta italiana di Jeffery Deaver e del suo nuovo, attesissimo thriller “La stanza della morte”; in calendario l’attualità della crisi economica, del rapporto Italia-Germania, del rapporto con la televisione e i mass media, vista da esperti e intellettuali del calibro di Corrado Augias, Paolo Mieli, Roberto Napoletano, Carlo Freccero; l’incontro con l’“avvocato del terrore” Jacques Vergès e il suo memorabile Novecento e quello con i finalisti del Premio Campiello; un pomeriggio di cucina e gusto in compagnia di Carlo Cracco; una lectio su paesaggio, bellezza, tempo tenuta dall’esperto internazionale Michael Jakob; una conversazione sul futuro di Venezia e della cultura con il sindaco Giorgio Orsoni; appuntamenti dedicati ai bambini, in collaborazione con “Sgulp” e con il Museo Incanta; e, per onorare il grande Francis Scott Fitzgerald, una straordinaria maratona di lettura in piazza di The Great Gatsby, lungo Corso Italia.

I NOMI. Da mercoledì 17 luglio, fino a settembre, a Una Montagna di Libri si daranno appuntamento nel cuore pulsante di Cortina grandi narratori, come Jeffery Deaver, Chiara Gamberale, Mauro Corona, Antonio Monda, Valerio Massimo Manfredi, Gian Mario Villalta, Matteo Righetto, Giovanni Cocco, Valerio Magrelli, Beatrice Masini, Ugo Riccarelli, Fabio Stassi, Lino Zani; figure della cultura e dell’intelletto, come Jacques Vergès, Marc Augé, Giulio Giorello, Paolo Mieli, Corrado Augias, Michael Jakob, Carlo Freccero, Vera Slepoj, Cesare De Michelis, Giuseppe Laterza, Alessandro Marzo Magno; grandi giornalisti e interpreti dell’attualità come Roberto Napoletano, Bruno Vespa, Pierluigi Battista, Francesco Alberoni, Gennaro Sangiuliano, Gianluca Nicoletti, Alberto Sinigaglia, Marisa Fumagalli, Alessandro Russello, Massimo Mamoli, Raffaella Regoli, Giovanni De Luca, Beppe Gioia, Antonella Martinelli, Antonio Ramenghi, Ario Gervasutti, Omar Monestier, Roberto Bianchin, Maria Irma Mariotti, Marco Dibona; grandi personaggi delle professioni e dei media come Carlo Cracco, Ubaldo Bonuccelli; politici ed esponenti delle Istituzioni come il Vicepresidente della Regione Veneto Marino Zorzato, il Sindaco di Venezia Giorgio Orsoni, l’assessore alla Cultura del Comune di Cortina Giovanna Martinolli; personaggi della musica e dello spettacolo, come Tiberio Timperi, Gianmarco Mazzi, Paolo Valerio, Giovanni Dell’Olivo; autori, artisti e voci del territorio come Laura Dondi dell’Orologio, Mauro Lampo, Alessandra Piller Cottrer, Antonella Fornari, Marta Farina, Luana Gorza, Stefania Zardini Lacedelli, Emanuela Zuccolotto; esordienti come Giulia Sherzi; e tanti altri (il programma completo sarà pubblicato il 5 luglio).

LE ISTITUZIONI. Una Montagna di Libri, un’esperienza che dura ormai da tre anni e mezzo, è possibile grazie al sostegno della Regione Veneto e del Comune di Cortina d’Ampezzo, che ha appena rinnovato la convenzione quadriennale con la manifestazione.

I NUOVI PARTNER. Da questa estate Una Montagna di Libri si avvale della importante sponsorizzazione del Gruppo Veneto Banca, che sosterrà alcune particolari iniziative a favore della cultura e della conoscenza. Una partnership che conferma la forte presenza del Gruppo in questo settore. Anche Cantina di Soave inaugura una collaborazione con la rassegna, secondo il binomio vino e cultura.

LE SEDI. Una Montagna di Libri prenderà posto negli spazi del Palazzo delle Poste, dell’Alexander Girardi Hall, del Cinema Eden di Cortina, della Conchiglia di Piazza Dibona, del Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi.

Nelle serate estive, presso lo storico albergo cortinese Miramonti Majestic Grand Hotel, la rassegna organizza un ricco carnet di eventi che accompagnerà gli ospiti per tutto il mese di agosto: l’hotel cinque stelle ampezzano simbolo della migliore Belle époque e della grande tradizione dell’accoglienza è partner strategico della manifestazione.

La rassegna troverà posto inoltre presso il Franceschi Park Hotel, l’Hotel Cortina e il Parc Hotel Victoria, lungo Corso Italia.

LE DEGUSTAZIONI. In chiusura degli incontri, le degustazioni organizzate per il pubblico in sala. Accanto ai Bibanesi, sarà possibile assaggiare il vino di Casa Vinicola Zonin, Franco Bernardi Prosecco, Casa Vinicola Ca’ Ferri, e alla “spremuta di mele” di Tenuta del Faè.

Gli sponsor della rassegna sono: Veneto Banca, Archeda Bathrooms, La Cooperativa di Cortina, Fondazione Silla Ghedina, Trifoglio Boutique, Rotaract Club Belluno Cadore Cortina, Liborio, i Bibanesi, Ferrari Gioielli, Endar Venezia, La Ruota è Claudio Zanettin, Claudio Cutuli, Fondiaria SAI di Mirco Zandonella, Voci di Cortina, Ristorante Vecia Cavana Venezia, Lacedelli Cortina.

Dinner partner della manifestazione sono i ristoranti Villa Oretta, El Brite de Larieto, Al Camin, Lago Scin, Leone e Anna, Ospitale, Da Beppe Sello, El Bronsin, El Zoco.

L’accoglienza degli ospiti è curata dal Miramonti Majestic Grand Hotel, dall’Hotel Cortina, dal Franceschi Park Hotel, dal Park Hotel Faloria e dall’Hotel de la Poste. La distribuzione dei libri è affidata alla storica Libreria Sovilla di Cortina.

 

Share

Comments are closed.