Monday, 25 June 2018 - 18:01

Adorable fase 2. Il marchio turistico bellunese verso un pubblico internazionale

Giu 15th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

adorable bellunoE’ stata presentata oggi, al cinema Italia, la fase due della comunicazione di Adorable, il marchio turistico della città di Belluno.

Dopo il logo, il sito web, la pagina Facebook e la presenza sui maggiori social network, presentati scorso anno nella fase di avvio del progetto, frutto della collaborazione tra Comune di Belluno e Consorzio Adorable Belluno Ponte nelle Alpi, e dopo l’iniziativa della City card, parte ora una nuova fase rivolta ad oltreconfine.

La prima novità riguarda il sito web che oltre ad essere stato oggetto di un restyling che ne ha razionalizzato l’interfaccia grafica, si è ora arricchito anche di una versione in inglese che consente una navigazione più agevole per chi non parla la nostra lingua.

E’ stato inoltre realizzato un depliant, costituito essenzialmente di immagini e corredato di accattivanti didascalie sempre in inglese. La pubblicazione, stampata in circa 2000 copie, sarà utilizzata in occasione di fiere, appuntamenti internazionali o come omaggio per ospiti stranieri.

E’ stata infine prodotta una tracolla in tela con il logo di Adorable.

 

Valerio Tabacchi

Valerio Tabacchi

“E’ tempo” – dichiara l’assessore al Turismo, Valerio Tabacchi – “che Belluno si proponga anche all’estero e per farlo è necessario che parli inglese. La versione english del sito web è infatti uno step indispensabile per affacciarsi sui mercati internazionali, anche per un sito come Adorable Belluno che si caratterizza soprattutto per l’utilizzo esteso di immagini.

Sempre le immagini sono le protagoniste della pubblicazione cartacea, splendide foto che ci sono state “regalate” da fotografi bellunesi che interagiscono sulla nostra pagina Facebook e che voglio ringraziare pubblicamente. Che l’elemento visivo sia la carta vincente è dimostrato anche dall’eccezionale successo del video Little Belluno, realizzato lo scorso anno nell’ambito del progetto Little Italy. Quell’esperienza ci ha detto che eravamo sulla strada giusta. Un ringraziamento infine al team che ha lavorato ai progetti con estrema professionalità”.

http://adorable.belluno.it – info@adorable.belluno.it

 

Share

2 comments
Leave a comment »

  1. […] Fonte articolo: Bellunopress […]

  2. Bho.