Thursday, 20 September 2018 - 20:17

Soccorso un escursionista svedese

Giu 12th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

soccorso alpinoBelluno, 12-06-13 Per cercare di aggirare una frana caduta sul sentiero, un escursionista svedese, M.S., 52 anni, è scivolato per alcuni metri ferendosi sulle rocce taglienti. L’incidente è avvenuto poco prima delle 12, quando i 5 connazionali con cui si trovava, compresa la moglie, hanno lanciato l’allarme.

Il gruppo stava percorrendo la mulattiera che da Ponte Mariano porta alle Gallerie, nella vallata compresa tra le Case Bortot e il Roanza, e si è trovato di fronte l’ostacolo. A causa della vegetazione, l’elicottero di Pieve di Cadore decollato in direzione del luogo non è riuscito subito a individuare l’infortunato, che è stato però presto raggiunto dalla jeep del Soccorso alpino di Belluno, con a bordo l’infermiere di Stazione che ha prestato le prime cure al ferito. Sbarcati poi con un verricello altri 3 soccorritori e il tecnico del Soccorso alpino di turno con l’equipaggio, l’escursionista è stato imbarellato e recuperato anch’egli con il verricello dall’eliambulanza, per essere trasportato all’ospedale di Belluno con diversi tagli su viso e corpo e la probabile frattura di un braccio.

Share

Comments are closed.