Thursday, 18 January 2018 - 22:03

“Mamma ho perso il treno”. Martedì sera a Ponte nelle Alpi l’incontro pubblico sul trasporto ferroviario locale in provincia di Belluno

Mag 25th, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Prima Pagina, Società, Istituzioni

binari-galleriaVisto il rincorrersi di annunci e smentite sulle prospettive di mantenimento delle linee ferroviarie provinciali e dei collegamenti diretti alle maggiori città della regione tra cui il capoluogo stesso, si propone l’incontro pubblico “Mamma, ho perso il treno!”, martedì 28 maggio alle ore 20.30 presso il Piccolo Teatro “G. Pierobon” di Paiane (Ponte nelle Alpi). La serata è organizzata dal Comune di Ponte nelle Alpi e dai Comitati di pendolari “Il treno dei desideri”, “Binari quotidani” e “Trenibelluno.it”, con la partecipazione di Federconsumatori Belluno, WWF Veneto.

Pendolari ed esperti presenteranno la situazione del trasporto ferroviario sulle linee Padova-Calalzo e Venezia-Ponte nelle Alpi, il progetto orario attualmente diffuso dagli uffici regionali ed alcune proposte alternative. Seguirà un momento di dibattito.

All’incontro è stato invitato l’assessore regionale Chisso che, fino a questo momento non ha confermato la presenza.

 

“SONDAGGIO SUGLI UTENTI DEL TRENO NEL VENETO”

Questo Sondaggio, del tutto anonimo, è a cura delle Associazioni e dei Comitati di pendolari “BinariQuotidiani”  e “Il treno dei desideri” con il supporto di TreniBelluno.it, Federconsumatori Belluno e WWF del Veneto.

Se sei un pendolare o anche un utilizzatore saltuario del treno, ti preghiamo di rispondere a tutte le domande e di inviare il questionario SOLO UNA VOLTA per persona.

I risultati del Sondaggio saranno utili alle associazioni di pendolari della tua regione per determinare quali sono le tipologie e le esigenze delle persone che prendono il treno nel Veneto.

Aiutaci a migliorare il servizio ferroviario nella tua regione!

– IL SONDAGGIO SARA’ ATTIVO DAL 20 MAGGIO al 30 GIUGNO 2013 –

I risultati verranno pubblicati alla fine del periodo di validità del Sondaggio.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.