Saturday, 20 January 2018 - 18:42

Oltre 200 persone ad “Aspettando il Giro in Val Cantuna”

Mag 5th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Pausa Caffè

05/05/2013 – Questa mattina era in programma nei comuni di Ponte nelle Alpi e Pieve d’Alpago la manifestazione, “Aspettando il Giro in Val Cantuna”. Partecipazione calda e nutrita, complessivamente hanno preso parte all’evento oltre oltre 200 persone. Molti gli sportivi e appassionati che hanno affrontato la salita di 7 Km che da Cadola ha portato i partecipanti in piazza a Pieve d’Alpago. Si poteva percorrere la faticosa salita a piedi/nordic walking, con gli ski roll o in bici. Alla partenza erano presenti i sindaci coinvolti nella manifestazione, Roger De Menech, sindaco di Ponte Nelle Alpi e Umberto Soccal, sindaco di Pieve d’Alpago. I due primi cittadini hanno inaugurato la nuova cartellonistica che accompagnava il percorso. Ogni cento metri infatti sarà presente un cartello con segnalato i tempi di percorrenza record in ciascuna disciplina: ski roll, bici e nordic walking. Alla manifestazione, tra la giornata di sabato e domenica erano presenti due sportivi veneti molto conosciuti, il falcadino dello sci nordico Fulvio Scola e il ciclista trevigiano Marzio Bruseghin. Entrambi hanno apprezzato l’iniziativa e la scelta del percorso. I partecipanti, dopo aver concluso le rispettive gare, hanno potuto pranzare nel centro di Pieve d’Alpago, sotto un tendone appositamente costruito per la manifestazione. Nel pomeriggio ci sarebbero dovuti svolgere iniziative legate al mondo dello sport con i bambini ma le condizioni meteorologiche avverse purtroppo non lo hanno permesso. Per tutti i partecipanti è stata comunque una giornata all’insegna dello sport e del divertimento. Il 16 maggio il Giro d’Italia affronterà proprio la Val Cantuna e a Garna di Pieve d’Alpago sarà presente un traguardo volante dedicato a Mansueto Mares, figura storica del ciclismo provinciale, scomparso l’anno scorso.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.