Monday, 16 July 2018 - 06:26

La montagna s’è desta: in duemila sul Ponte Cadore per dire stop ai tagli dei servizi in montagna. Manifestazioni anche a Cortina e Tai

Mag 5th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

ponte cadore 5 maggiomanifestazione 5 maggio 2013 contro i tagli in montagnaOltre duemila persone hanno manifestato oggi pomeriggio (domenica 5 maggio) sul Ponte Cadore contro i tagli alla sanità, ai trasporti, ai posti di lavoro e alla speranza nel futuro. E a favore di una regione alpina.

L’iniziativa è stata condivisa anche a Cortina d’Ampezzo e Tai di Cadore, dove la gente è scesa sulle strade con cartelli e striscioni di protesta contro i continui tagli che si abbattono sulla montagna per effetto di leggi nazionali e regionali.

A fianco dei cittadini erano presenti anche le associazioni di categoria e amministratori pubblici.

Share

2 comments
Leave a comment »

  1. mi auguro che questa iniziativa faccia fischiare le orecchie a chi di dovere,ma non dobbiamo fermarci quì.SINDACI DEL CADORE UNITIVI,contro ogni campanilismo,e la gente vi seguirà

  2. Via dal Veneto era il miglior striscione.