Saturday, 18 November 2017 - 02:47

Ciak! Caccia al falso. Scade il 31 maggio il termine per la presentazione dei filmati sulla contraffazione

Apr 29th, 2013 | By | Category: Prima Pagina, Scuola

regione-venetoAndranno presentati entro il 31 maggio prossimo i videoclip sulla tutela dei consumatori e sulla lotta ai prodotti contraffatti e sui disservizi, che intendono partecipare con concorso “CIAK! CACCIA AL FALSO”, promosso dalla Regione in collaborazione con le associazioni dei consumatori operanti nel territorio regionale e con Unioncamere del Veneto.

“L’iniziativa è rivolta a gli Istituti scolastici del Veneto, statali e paritari, di ogni ordine e grado – ricorda l’assessore alla tutela del consumatore Franco Manzato – e a tutti i residenti nella Regione del Veneto, maggiorenni, con età massima di 35 anni. L’obiettivo è di diffondere nelle giovani generazioni la conoscenza e la coscienza dei diritti e degli interessi dei consumatori e degli utenti, sensibilizzando inoltre i giovani sui rischi di frodi, falsificazioni e sofisticazioni”.

Due le categorie del concorso “scuole” e “giovani”. Ai primi classificati di ciascuna categoria andranno 6.500 euro, ai secondi 3.000 euro, ai terzi 2.000 euro ed agli altri sei selezionati, un rimborso di 500 euro. I filmati pervenuti saranno inseriti nel sito http://www.venetoconsumatori.it e la selezione dei dieci finalisti sarà fatta dagli stessi utenti del web, mentre i vincitori saranno indicati tra questi da una apposita commissione Regione – consumatori.

Il testo completo del bando è reperibile alla PAGINA WEB

I concorrenti dovranno far pervenire due esemplari del filmato realizzato, unitamente alla domanda di partecipazione comprensiva della Dichiarazione dell’osservanza del Bando utilizzando i modelli allegati al Bando stesso, tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: Unioncamere del Veneto, via delle Industrie 19/D, 30175 Marghera – VENEZIA, indicando: Partecipazione Concorso “Ciak! Caccia al Falso -2013”.

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.