13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 3, 2020
Home Prima Pagina In 150 alla cicloturistica "Sul Vajont...pedalando"

In 150 alla cicloturistica “Sul Vajont…pedalando”

cicloturistica sul vajont.. pedalandoErto-Casso, 28/04/2013 – Si è svolto questa mattina il primo evento “rosa”, la cicloturistica “Sul Vajont.. pedalando”. La manifestazione, organizzata dalle Pro Loco di Longarone e di Erto-Casso, ha visto al via più di 150 persone. Molti i bambini che, assieme ai loro genitori, hanno deciso di percorrere la salita sulla quale i campioni della bicicletta si daranno battaglia il 15 maggio. Purtroppo le cattive condizioni di questi ultimi giorni hanno complicato il lavoro degli organizzatori che hanno visto però i loro sforzi premiati dalla buona presenza di partecipanti. Al termine della corsa, i cicloturisti hanno pranzato sotto il tendone che era stato collocato vicino al traguardo. Per tutti è stata sicuramente una giornata bella e divertente. Il ricavato delle iscrizioni verrà destinato all’Istituto Comprensivo di Longarone.

L’obiettivo degli organizzatori è di fare di questa pedalata un appuntamento fisso, magari coinvolgendo anche i Comuni della Valcellina.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Alto Adige – Austria, confini “modificati” dagli schuetzen. De Carlo: “Non si spostano i confini della patria, traslochino loro oltre il Brennero. Gravissima offesa...

Gli schuetzen “spostano a sud” i confini tra Alto Adige e Austria nella giornata della Festa della Repubblica: “Un'offesa gravissima proprio in occasione di...

Probabile crisi allergica, soccorsa una ragazza. Altri due interventi in montagna

Domegge di Cadore (BL), 02 - 06 - 20   Alle 13.20 circa il Soccorso alpino del Centro Cadore è stato allertato dalla Centrale del...

Feltre aderisce all’invito della Prefettura per la manifestazione in forma ridotta del 2 giugno

Facendo proprio l'invito della Prefettura di Belluno riguardo alle misure prudenziali di contenimento dell'epidemia in corso, l'Amministrazione comunale di Feltre ha deciso che quest'anno...

In piazza dei Martiri si celebra la Festa della Repubblica. In stazione va in scena la brodaglia in salsa leghista

Stop sanatoria clandestini, aiuti per commercianti artigiani partite Iva, studenti paritarie invisibili, studenti universitari invisibili, pace fiscale e stop cartelle, flat tax e fiducia...
Share