13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 3, 2020
Home Cronaca/Politica Afghanistan. Il 7mo alpini prosegue la bonifica del territorio dagli ordigni nella...

Afghanistan. Il 7mo alpini prosegue la bonifica del territorio dagli ordigni nella provincia di Herat

Afghanistan autocolonna di Lince nel distretto di ObehShindand, 22 aprile 2013 – Questa mattina, durante un’operazione di pattugliamento del territorio svolta di concerto con forze di polizia locali, i militari italiani della Transition Support Unit Center (TSU-C) di stanza a Shindand hanno ritrovato alcune munizioni nei pressi del vicino villaggio di Jambaran, verosimilmente destinate al confezionamento di ordigni esplosivi improvvisati.

L’attività, che rientra nell’ambito di una più complessa operazione volta a incrementare la sicurezza della ‘Shindand Air Base’ e delle aree circostanti nonché a garantire la libertà di movimento lungo le rotabili nei pressi della stessa, è stata condotta dal personale del 7° reggimento alpini di Belluno della TSU-C e ha portato al ritrovamento di 6 bombe da mortaio e 6 granate di artiglieria, successivamente bonificate dagli specialisti EOD del 2° reggimento genio guastatori di Trento.

La TSU-C è una delle due unità di manovra del contingente militare italiano di stanza nell’ovest dell’Afghanistan che, nell’ambito del processo di transizione, assistono e supportano le forze di sicurezza afghane (esercito e polizia) nel controllo della regione.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Alto Adige – Austria, confini “modificati” dagli schuetzen. De Carlo: “Non si spostano i confini della patria, traslochino loro oltre il Brennero. Gravissima offesa...

Gli schuetzen “spostano a sud” i confini tra Alto Adige e Austria nella giornata della Festa della Repubblica: “Un'offesa gravissima proprio in occasione di...

Probabile crisi allergica, soccorsa una ragazza. Altri due interventi in montagna

Domegge di Cadore (BL), 02 - 06 - 20   Alle 13.20 circa il Soccorso alpino del Centro Cadore è stato allertato dalla Centrale del...

Feltre aderisce all’invito della Prefettura per la manifestazione in forma ridotta del 2 giugno

Facendo proprio l'invito della Prefettura di Belluno riguardo alle misure prudenziali di contenimento dell'epidemia in corso, l'Amministrazione comunale di Feltre ha deciso che quest'anno...

In piazza dei Martiri si celebra la Festa della Repubblica. In stazione va in scena la brodaglia in salsa leghista

Stop sanatoria clandestini, aiuti per commercianti artigiani partite Iva, studenti paritarie invisibili, studenti universitari invisibili, pace fiscale e stop cartelle, flat tax e fiducia...
Share