Wednesday, 22 November 2017 - 01:05

Sabato a Paiane di Ponte nelle Alpi va in scena “I 39 scalini” da un soggetto di Alfred Hitchock

Apr 11th, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Sabato 13 aprile alla 20.45 al Piccolo Teatro Pierobon di Paiane va in scena lo spettacolo “I 39 scalini, con la Compagnia teatrale La colonna infame.  Si tratta del 3° spettacolo in concorso del Festival Nazionale di Teatro Amatoriale “Paolo Dego”.

“I 39 scalini” della compagnia teatrale La colonna infame di Conegliano (TV)

Il testo è un adattamento di Patrick Barlow dal romanzo di John Buchan e dal film di Alfred Hitchcock.

Una divertente storia di spionaggio, piena di avventure e inseguimenti spettacolari.

Londra. Durante uno spettacolo teatrale in cui si esibisce Mister Memory, Richard Hannay, un giovane canadese, incontra una donna – Annabella Smith. La donna confessa a Richard di essere una spia a servizio dell’Inghilterra, e di essere vicino alla scoperta di un grosso intrigo internazionale, ma la notte stessa verrà assassinata. Prima di morire parla anche dei “39 scalini”, una congrega di pericolose e spietate spie, di uno strano personaggio che vive in Scozia che conosce la verità. Richard si sente in pericolo di vita, e decide di raggiungere la Scozia quando la polizia inglese, subito dopo la scoperta del cadavere nella sua abitazione, comincia a dargli una caccia spietata. Comincerà una lunga fuga, costellata da molti tradimenti, ed in compagnia di Pamela, un’avvenente bionda, precedentemente incontrata. La fuga porterà Richard in un convegno politico, in una casa abitata da un vecchio piuttosto avido e manesco, nella brughiera scozzese, in un albergo gestito da una coppia di anziani scozzesi e nella casa del nemico e si concluderà nuovamente nel teatro durante l’esibizione di Mister Memory dove la verità finalmente verrà a galla.

Informazioni al sito:

http://www.colonnainfame.it

La manifestazione è una iniziativa dell’Amministrazione comunale di Ponte nelle Alpi, curata dalla Biblioteca civica e realizzata in collaborazione con la Ass. culturale Bretelle Lasche di Belluno. Dal 2007 è dedicata a Paolo Dego, compianto fondatore delle Bretelle Lasche.

Gli sponsor che sostengono il Festival sono: il Credito Cooperativo – Cassa Rurale ed Artigiana di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti, la Gioielleria Pasa di Lentiai e la Famiglia Dego.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.