Monday, 16 September 2019 - 04:12
direttore responsabile Roberto De Nart

Afghanistan: inaugurato il pozzo realizzato dagli alpini

Apr 11th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
comandante della TSU-S colonnello Mega

comandante della TSU-S colonnello Mega

Shindand, 11 aprile 2013 – Il Governatore del distretto di Shindand Abdul Amid Noor ha inaugurato ieri, nel vicino villaggio di Mogholam Kohen, un pozzo realizzato dai militari italiani della Transition Support Unit – Center (TSU-Center), l’unità su base 7° Reggimento Alpini di Belluno comandata dal colonnello Stefano Mega che opera nella parte centrale della regione sotto responsabilità italiana.

La realizzazione del pozzo, effettuata con manodopera afghana e iniziata alcuni mesi fa dalla brigata ‘Taurinense’ – avvicendata da alcune settimane dalla brigata gemella ‘Julia’ – rientra, nell’ottica della transizione, tra i progetti di sostegno allo sviluppo del Paese avviati sulla base delle esigenze maggiormente avvertite dalla popolazione locale. Il pozzo, infatti, fornirà acqua potabile alle 720 famiglie del villaggio, precedentemente costrette a percorrere quotidianamente diversi chilometri per procurarsela.

Presente alla cerimonia, oltre al Governatore e alle principali autorità civili del distretto, anche il generale di brigata Ignazio Gamba, comandante del Regional Command West (RC-W), il comando a guida italiana che opera nell’area occidentale dell’Afghanistan, che ha sottolineato l’importanza dell’opera realizzata assicurando alle locali autorità afghane il continuo impegno di RC-W nello sviluppo economico dell’area.

La TSU-Center è l’unità di manovra che opera per favorire la sicurezza, lo sviluppo e la governabilità da parte delle autorità afghane a favore della popolazione locale in quelle aree ove la presenza di strutture governative legalmente riconosciute è ancora insufficiente.

 

 

Share

Comments are closed.