13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 1, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti “L'Alto Medioevo tra Scozia e Val Belluna” Giovedì 4 aprile, alle 18,...

“L’Alto Medioevo tra Scozia e Val Belluna” Giovedì 4 aprile, alle 18, nell’Aula Magna dell’Istituto “T. Catullo”

Giovedì 4 aprile alle ore 18.00 presso l’Aula Magna dell’Istituto “T. Catullo” di Belluno, si svolgerà l’iniziativa “Altro Medioevo tra Scozia e Val Belluna”.

IonaCrossSarà presente in Città in città la dott.ssa Tasha Gefreh, PHD candidate presso l’Università di Edimburgo, che presenterà il curioso tema “Electa ut sol: Iona’s Iconographic Programme”.

La ricercatrice americana, infatti, parlerà delle sue scoperte scientifiche relative a iconografia nell’isola di Iona, il linguaggio del culto mariano in riferimento alle croci di pietra, di come il sole influenzava il culto religioso nel medioevo e dello studio delle croci in pietra di San Giovanni, San Martino da Tours, San Matteo, San Oran con riferimenti a San Colombano.

Introdurrà la relazione Marco Perale che, per conto dell’Archivio Storico di Belluno Feltre e Cadore, parlerà del tema, ancor più singolare per la nostra terra, degli “Influssi iroscozzesi nella Val Belluna tra IX e X secolo”, con i suoi studi su Belluno tra IX e X secolo e l’arrivo delle reliquie di S. Joatà dalla Cirenaica islamizzata, la realtà multietnica delle città del nord Italia in età tardo carolingia, la presenza del monachesimo iroscozzese nel Veneto, lo scriptorium di Verona, i monasteri di Liegi e Lobbes, Ilduino e Raterio, gli inni liturgici bellunesi e la lezione di Sedulio Scoto e le presenze iroscozzesi nella campagna della Valbelluna.

L’evento è organizzato da Biblioteca civica e Istituto “T. Catullo” di Belluno.

L’ingresso è libero e aperto alla partecipazione di tutti.

Info: tel. 0437948093 o biblioteca@comune.belluno.it

 

Share
- Advertisment -

Popolari

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...

Emergenze abitative. Il Comune di Belluno conferma la collaborazione per altri tre anni con la Caritas per la gestione della Casa Prade

La Giunta comunale ha approvato la prosecuzione per altri tre anni della collaborazione con la Caritas diocesana per la gestione del servizio integrato di...

Indagine di sieroprevalenza per 10.500 veneti per stabilire quanti hanno sviluppato anticorpi.

Venezia, 1 giugno 2020   Questa settimana sarà dato avvio nel Veneto all’indagine di siero-prevalenza della popolazione, promossa dal Ministero della Salute e dall’ISTAT con...
Share