13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 3, 2020
Home Prima Pagina Francesco Bacchetti confermato alla presidenza della Pro Loco Monti del Sole

Francesco Bacchetti confermato alla presidenza della Pro Loco Monti del Sole

Francesco Bacchetti
Francesco Bacchetti

Rinnovato il Consiglio direttivo della Pro Loco Monti del Sole; durante l’ultima riunione, seguita all’assemblea di inizio marzo, sono state distribuite le cariche sociali che resteranno valide per il triennio 2013-15.

Si riconfermano i vertici a cominciare dalla presidenza con Francesco Bacchetti rieletto al fianco dei vicepresidenti, Enzo Caviola e Valentina Pilotti; segretaria è Ornella De Dea.

Due nuovi ingressi in rosa tra i consiglieri con Loredana Bortot e Eleonora Menegolla; riconfermati gli altri nomi: Federico Brancaleone, Giovanni Cadorin, Tatiana Cadorin, Erminio Casanova, Massimo Modolo, Sergio Lovat, Vincenzo Lovatel, Mario Sogne, Luciano Trevisson.

Rappresentanti nel Consorzio Pro Loco pedemontane “Val Belluna” sono Francesco Bacchetti e Federico Brancaleone, quest’ultimo rappresentante Pro Loco nel Comitato di gestione della Biblioteca Civica. Consiglieri comunali sono Fabio Casanova, Cesare Giotto, Eugenia Caldart, revisori dei conti Fabio Casanova, Gianni Dall’O, Angelo De Donà, probiviri Italo Pellizzari, Stefano Sanniti e Andrea Walickj.

Resta la volontà del neoeletto Presidente di aprire ai giovani e a forze nuove che abbiano la volontà di impegnarsi nell’associazionismo locale con nuove idee e stimoli.

Tra gli appuntamenti in preparazione, la pedonata a Moldoi del prossimo 7 aprile, la festa campestre di fine luglio e inizio agosto, il nuovo appuntamento con “Pom&Per” a Villa Zasso il prossimo settembre e, in autunno, i tradizionali Misteri.

Particolare energia sarà dedicata al proseguimento dei lavori presso il centro ricreativo di Prà de la Melia, già inaugurato la scorsa estate per il primo stralcio; servono ora finanziamenti e tanta generosità per sostenere la spesa di completamento dell’intera struttura.

Share
- Advertisment -

Popolari

Alto Adige – Austria, confini “modificati” dagli schuetzen. De Carlo: “Non si spostano i confini della patria, traslochino loro oltre il Brennero. Gravissima offesa...

Gli schuetzen “spostano a sud” i confini tra Alto Adige e Austria nella giornata della Festa della Repubblica: “Un'offesa gravissima proprio in occasione di...

Probabile crisi allergica, soccorsa una ragazza. Altri due interventi in montagna

Domegge di Cadore (BL), 02 - 06 - 20   Alle 13.20 circa il Soccorso alpino del Centro Cadore è stato allertato dalla Centrale del...

Feltre aderisce all’invito della Prefettura per la manifestazione in forma ridotta del 2 giugno

Facendo proprio l'invito della Prefettura di Belluno riguardo alle misure prudenziali di contenimento dell'epidemia in corso, l'Amministrazione comunale di Feltre ha deciso che quest'anno...

In piazza dei Martiri si celebra la Festa della Repubblica. In stazione va in scena la brodaglia in salsa leghista

Stop sanatoria clandestini, aiuti per commercianti artigiani partite Iva, studenti paritarie invisibili, studenti universitari invisibili, pace fiscale e stop cartelle, flat tax e fiducia...
Share