13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Cronaca/Politica Trichiana: disagi per gli automobilisti con auto a metano

Trichiana: disagi per gli automobilisti con auto a metano

repsol trichianaSono settimane oramai che il distributore Repsol di Trichiana non effettua il servizio di rifornimento di metano e di autolavaggio. Una situazione che crea non pochi disagi agli automobilisti con auto alimentate a metano, considerato che in provincia di Belluno c’è soltanto la stazione di servizio in via Agordo a Belluno che eroga metano. Il distributore di Trichiana, infatti, è temporaneamente chiuso e quello di Fonzaso, sempre con erogatore a metano, non è ancora entrato in funzione, probabilmente per motivi burocratici.

Il problema non è nuovo, anche qualche mese fa, infatti, la stazione Repsol di Trichiana era rimasta chiusa per molti giorni. Oggi gli automobilisti con un’auto a metano sono in numero sempre maggiore e dunque la chiusura del punto di rifornimento a Trichiana crea una situazione di disagio. Oltre ad un consistente aggravio di spesa in capo a chi ha scelto di viaggiare a metano. Una beffa, insomma, per coloro che oltre ad aver sopportato una spesa iniziale per l’impianto a metano, che consente di avere un motore pulito a basse emissioni, ora si ritrovano a dover fare i conti con un servizio a singhiozzo.

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share