Monday, 11 November 2019 - 22:09
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Vertenza Acc Mel. Sergio Reolon: “Donazzan agisca con correttezza istituzionale”

Mar 29th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Lavoro, Economia, Turismo, Prima Pagina

“Su una vertenza di tale delicatezza l’assessore regionale al Lavoro, Donazzan, non può permettersi di agire con leggerezza e fuori dai confini istituzionali. Trovo infatti scorretto che abbia tenuto nella sede di un ente legato alla Regione, come Veneto Lavoro, un incontro con imprenditori e banche per analizzare un piano di acquisizione, facendo partecipare anche i suoi colleghi di partito Bond e Piccoli come si trattasse di una riunione privata.

A dirlo il consigliere regionale del Pd, Sergio Reolon.

“Ritengo che sul destino dei lavoratori della Acc, la Donazzan abbia il dovere di coinvolgere tutti fino in fondo, senza distinzioni di parte. Se vuole fare riunioni riservate di partito le faccia pure ma senza scambiarle per incontri istituzionali.

Proprio perchè riconosco all’assessore Donazzan un sincero impegno per una soluzione positiva della difficilissima vicenda ACC, esprimo il mio rammarico per atteggiamenti che sminuiscono il suo ruolo e lo fanno scadere a livello di propaganda”.

“Non vorrei infatti – conclude Reolon – che si ripetesse lo stesso copione già visto in occasione della vertenza Invensys, finita purtroppo male. Tanti proclami ed alla fine fabbrica chiusa e lavoratori a casa”.

Share

Comments are closed.