13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Prima Pagina L'Ulss1 di Belluno aderisce al progetto Home care premium per l'assistenza ad...

L’Ulss1 di Belluno aderisce al progetto Home care premium per l’assistenza ad anziani e disabili iscritti alla gestione ex Inpdap

ulss 1La Ulss n.1 Belluno ha aderito al Progetto Home Care Premium proposto dall’ex Inpdap (ente previdenziale confluito nell’Inps), per il sostegno alla propria utenza disabile e in qualità di capofila dei 51 Comuni che afferiscono all’ ambito aziendale, per l’ area anziani.

Il progetto interviene a supporto delle persone in situazione di non autosufficienza (anziani e disabili minori e adulti) per consentire loro la permanenza a domicilio non solo con interventi economici o con servizi ma anche con la costruzione di una rete solidale di comunità.

I destinatari sono gli iscritti, dipendenti o pensionati, della gestione ex Inpdap, ovvero della pubblica amministrazione e i loro familiari diretti (genitori e figli), nonché il coniuge convivente in condizione di non autosufficienza che risiedono in uno dei 51 Comuni dell’Ulss n.1.

Il progetto è stato finanziato dall’ex Inpdap con il Fondo credito e attività sociali, alimentato dal prelievo obbligatorio dello 0,35 % sulle retribuzioni del personale della pubblica amministrazione. Per il periodo 1 giugno 2013 – 30 settembre 2014 è stata resa disponibile la somma di €.400.000,00 che verranno utilizzati per pagare i servizi erogati, secondo competenza, dall’ Ulss o dai Servizi di Assistenza domiciliare dei Comuni e delle Comunità montane, oltre ad una quota erogata direttamente all’avente diritto, quantificata sulla base dei bisogni personali e del reddito familiare.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share