13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 25, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Mille ritratti fotografici in mostra a L'Insolita Storia

Mille ritratti fotografici in mostra a L’Insolita Storia

Mille ritratti in mostra al pop bar L’insolita storia, in via Zuppani a Belluno. L’esposizione fotografica è stata inaugurata giovedì a conclusione del concorso virtuale (proposto su Fb dal fotografo per passione Claudio Rossi) nato per stimolare la partecipazione e la condivisione delle foto sul social network sul tema del ritratto. Un’iniziativa che ha attratto numerosi partecipanti tra i membri del Circolo fotografico San Martino e gli appassionati di fotografia, non soltanto bellunesi, “che ha prodotto nuove conoscenze personali e fotografiche e, come spesso accade”, dicono gli organizzatori, “anche tensioni e discussioni vivaci che comunque possono servire a migliorare il metodo e caratterizzano positivamente queste esperienze che liberano energie a volte imprevedibili”. Alla collettiva fotografica, in esposizione fino al 14 aprile (anche nel bar Conte di via Tasso), sarà possibile ammirare sia scatti singoli che il grande patch work che contiene tutte le foto che hanno partecipato a questo concorso. Altri particolari sulla pagina fb dedicata all’evento.

Share
- Advertisment -

Popolari

Perarolo di Cadore. Conclusa l’istruttoria del Pat, domani l’approvazione in Provincia

Sarà portato in consiglio provinciale domani (martedì 26 maggio) il Pat del Comune di Perarolo. Un Piano di Assetto del Territorio che punta soprattutto...

Assistenti civici. De Carlo: “Ai comuni serve gente che lavori. Perché non obbligare i percettori del reddito di cittadinanza?”

"Ai comuni serve gente che prenda una scopa per pulire le strade, o accenda un decespugliatore per sfalciare i prati, non che stia in...

Frontale auto moto nella galleria del Vajont

E' successo nel pomeriggio di oggi, domenica 24 maggio, nella galleria che costeggia la diga del Vajont, nel Comune di Erto e Casso. Un motociclista...

Protezione civile del Veneto: ecco i numeri dell’emergenza covid-19

107.550 giornate/uomo di lavoro donate alla collettività, pari a un valore economico di 23.661.000 euro. Sono queste le straordinarie macrocifre che sintetizzano l’attività finora svolta...
Share