Thursday, 14 November 2019 - 16:17
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Domenica si chiude Agrimont a Longarone fiere

Mar 23rd, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

longarone fiere 280x210Si chiude domani, domenica 24 marzo, nel Quartiere di Longarone Fiere Dolomiti la 34. edizione di Agrimont, la fiera dell’agricoltura di montagna, CHE sarà aperta dalle 9 alle 19.

In fiera sono attesi operatori del mondo agricolo, ma anche famiglie alla ricerca di prodotti e informazioni per la cura dell’orto, del giardino o la raccolta e preparazione della legna, oltre a macchine, prodotti e attrezzature, prodotti tipici di diverse regioni italiane e tutto ciò che fa di Agrimont un punto di riferimento consolidato per il mondo agricolo.

Oggi in visita in fiera anche il presidente regionale dell’Arav, Luciano Pozzerle, che ha potuto ammirare la qualità delle rassegne zootecniche, dove fanno mostra all’interno di un apposito padiglione animali di vario genere dalle razze bovine a quelle equine, oltre alle pecore, capre, razze avicole e quelle di animali meno diffusi in Provincia. Pozzerle è intervenuto anche nell’ambito dell’incontro tecnico sulle malattie del cavallo e mascalcia. “Agrimont è una fiera altamente specializzata, che abbraccia tutto il nostro mondo. Esprime segnali positivi in un momento particolarmente delicato anche per il nostro settore alla ricerca di un sostegno fondamentale per far fronte alle necessità dell’ambiente e dei comparti che lo costituiscono”, ha detto Pozzerle, per le prima volta presente a Longarone.

Si è parlato anche di tutela delle biodiversità colturali e agronomiche: un’opportunità per le produzioni territoriali in montagna, nel corso del convegno promosso dall’Università della Montagna di Edolo (BS) e l’Istituto “Della Lucia” di Feltre.

Domani, domenica 24, il programma è quanto mai ricco di eventi, a cominciare dal seminario (ore 10) sugli eventi per la promozione dei prodotti tipici agroalimentari, nell’ambito del Master in cultura del cibo e del vino organizzato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia, e dal tradizionale appuntamento (ore 10) con la Giornata dell’apicoltura di montagna promossa da Apidolomiti Servizi. In mattinata il Casel de Mellame di Arsiè (Feltre) all’ingresso della fiera presenterà con il locale gruppo Giovani aspiranti casari, una dimostrazione pratica di produzione di cotta di formaggio e ricotta realizzata nell’antica cagliera usata “dai nostri avi”.

Un momento particolarmente significativo si avrà con la celebrazione della 1. Giornata Europea del Gelato artigianale, riconosciuta dal Parlamento Europeo, e sostenuta da Longarone Fiere Dolomiti. Ospite d’onore sarà il famoso attore Andy Luotto, showman dai tempi di “Quelli della Notte” e raffinato chef negli anni più recenti, il quale darà il via al festeggiamento della Giornata Europea secondo il suo modo di intendere la cucina con i prodotti a chilometro zero.

Dalle 15.30 alle 16.30 i visitatori di Agrimont potranno anche degustare gratuitamente il gelato al gusto “Fantasia d’Europa”, che i gelatieri di Artglace, la Federazione Europea delle loro associazioni di categoria nazionali, hanno creato appositamente per questa ricorrenza. Si tratta di un fiordilatte variegato al cioccolato fondente con mandorle pralinate – spiega Fausto Bortolot, vice-presidente di Artglace, nonché anche vice-presidente di Longarone Fiere – è una novità assoluta e sarà distribuito domani in tutte le gelaterie d’Europa che aderiscono a questa nostra iniziativa”.

Nell’ambito della Giornata verrà anche emesso l’Annullo filatelico, con cartolina dedicata ai “pionieri della gelateria che dal 1800 partirono dalle vallate bellunesi alla conquista del mondo”, realizzata con la collaborazione del Circolo Filatelico e Numismatico Bellunese.

 

Share

Comments are closed.