Sunday, 17 November 2019 - 07:23
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Nuovo blitz di Centopercentoanimalisti in Alpago, contro la mattanza pasquale degli agnelli

Mar 20th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Meteo, natura, ambiente, animali, Prima Pagina

animalisti bliz alpagoNella notte tra il 19 e il 20 marzo militanti di Centopercentoanimalisti hanno affisso manifesti e locandine adesive contro la “strage degli innocenti e a favore della Liberazione Animale” in Alpago e in numerosi supermercati e macellerie del Veneto, precisamente nelle città di Rovigo, Padova, Mestre e Treviso.

“Anche quest’anno con l’avvicinarsi della Pasqua – recita la nota del movimento animalista – , si sta compiendo una enorme mattanza di giovani animali: gli agnelli e i capretti che vengono sgozzati per imbandire, con i loro cadaveri, le tavole di umani insensibili e crudeli. E’ un’usanza arcaica, risalente all’epoca agro-pastorale, quando le nascite degli Animali permettevano di avere disponibilità di carne. Un’usanza assunta poi da varie religioni, ma che oggi non ha più nessuna ragione di sussistere. Ogni “festa” degli umani è una strage di animali!”

 

Share

One comment
Leave a comment »

  1. sono d’accordo con voi, se ancora in tempo vorrei riusire a salvarne 1 o 2 fatemi sapere come posso fare

    manuela