13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti "Eros, il demone mediatore", una tavola rotonda sull'amore in sala Bianchi a...

“Eros, il demone mediatore”, una tavola rotonda sull’amore in sala Bianchi a Belluno

Venerdì 22 marzo (inizio ore 18 in sala Bianchi) si terrà l’incontro a tre voci intitolato: Eros, il demone mediatore. Aprirà la tavola rotonda l’assessore alla cultura Claudia Alpago Novello. Interventi di Francesco Piero Franchi (umanista): “Eros il Demone mediatore: parliamo d’Amore”, da Il Simposio di Platone; Lorena Gava (storico e critico dell’arte) in “I sentieri opposti dell’Amore” in alcune celebri rappresentazioni artistiche: l’Amore e il suo doppio- Amore e Morte-Luce e Buio; Paolo Da Col (musicista) in Storia e fortuna di una canzone amorosa da battello: “La biondina in gondoletta”. Conduce l’incontro Mirta Amanda Barbonetti.EROS Tavola Rotonda 03 rosso squillante versione all 11 marzo copy Paolo Da Col foto Marco Caselli Nirmal leggerafoto lorena gava leggera

Share
- Advertisment -

Popolari

Lettera aperta al sindaco di Belluno dai genitori dei bimbi dell’asilo nido di Levego

Egregio Signor Sindaco, siamo un gruppo di genitori dei bambini che frequentano l'asilo nido di Levego. Abbiamo appena appreso della sua decisione di posticipare la riapertura...

Elettricisti: Alessandro Bogo è il neo presidente della categoria 

È Alessandro Bogo il nuovo presidente del mestiere Elettricisti di Confartigianato Belluno. Lo ha eletto l’assemblea riunitasi in videoconferenza in questi giorni. Bogo rappresenta la...

Patrizia Cacciato è la nuova vicedirettrice del Csv Belluno

Patrizia Cacciato è la nuova vice direttrice del Csv Belluno. Succede a Christian Liva che, dopo un anno, ha lasciato l'incarico per motivi personali....

Fibra in tutte le scuole: la Provincia scrive alle ditte fornitrici. Bogana: «Occasione unica per rendere connessa la didattica di montagna»

Collegamenti internet veloce in tutte le scuole della provincia. È la richiesta di Palazzo Piloni. La Provincia di Belluno, infatti, ha scritto alle aziende...
Share