13.9 C
Belluno
giovedì, Luglio 9, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Cortinametraggio 2013: tutti i vincitori della sezione Corticomedy

Cortinametraggio 2013: tutti i vincitori della sezione Corticomedy

Ancora un grandissimo successo per il Festival Cortinametraggio, giunto con il 2013 alla sua IV edizione. La sala del Cinema Eden è stata gremita per i giorni della durata della rassegna.

cortinametraggioSabato è una serata dedicata alle premiazioni. Per quanto riguarda i corti, vince il primo premio, il Premio “Moviemax Media Group” del valore di 2.500 euro, Max Croci con il film “Screwdriver”. La giuria dei Corticomedy ha assegnato il premio con la seguente motivazione: “Un ritratto corale, tutto al femminile, che assomma originalità, acume psicologico, senso del ritmo e della narrazione, sorriso e un gusto del paradosso quasi hitchcockiano”. In coordinato con il premio in denaro, al regista è stato assegnato anche il Trofeo Cortinametraggio, disegnato ancora una volta da Viviana Reatti per “Secret Vivian”.

La giuria composta da Giogio Gosetti, Anita Kravos e Bianca Giordano ha deciso di assegnare anche una menzione speciale ad Alessandro Tamburini, protagonista e regista del corto “Ci vuole un fisico”. Il regista ha meritato tale riconoscimento per aver creato “un’idea che diventa racconto, un paradosso che da una felice intuizione si traduce in storia e caratteri, un duetto d’attori che attesta il promettente talento di un interprete e regista che sa coniugare intrattenimento e intelligenza”.

Menzione speciale da parte del Festival Cortinametraggio insieme a Secret Vivian per l’attrice Anna Ferraioli Ravel di “Ci vuole un fisico”.

Il Premio “Audi” della giuria del pubblico, assegnato dalla presidentessa di giuria Ambra Angiolini, è invece riservato alla pellicola “Perfetto”, cortometraggio di Corrado Ravazzini, vincitore anche del premio Cinecibo.

A vincere il riconoscimento “Cinematialiano.info”, dedicato ai migliori dialoghi, è invece “Ci vuole un fisico”, corto di Alessandro Tamburini.

 

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Provincia al lavoro per l’adeguamento delle aule, in vista del prossimo anno scolastico. Bogana: «Raccogliamo le esigenze dei presidi. Gli spazi non saranno un...

Gli spazi per la didattica nel prossimo anno scolastico non costituiranno un problema: la Provincia interverrà negli istituti superiori di sua proprietà a seconda...

Un nuovo caso di positività covid a Belluno

Belluno, 8 luglio 2020  -  L’Azienda Ulss Dolomiti ha registrato ieri una nuova positività Covid a carico di una anziana signora kosovara rientrata dall’estero...

Decreto rilancio. De Menech: “estendere il bonus edilizia”

Roma, 8 luglio 2020   Il deputato bellunese Roger De Menech ha chiesto al governo di rendere strutturali e permanenti nel tempo gli incentivi e...

Un progetto per i comuni e le scuole per la tutela di rondini, rondoni, balestrucci, pipistrelli, piccioni e anfibi

Un importante progetto per la tutela della biodiversità sul territorio bellunese per tutelare i siti riproduttivi di importanti selvatici insettivori che vivono in ambito...
Share