Tuesday, 19 November 2019 - 04:51
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Musica nel sangue. Entro il 31 marzo il voto web per la band preferita

Mar 10th, 2013 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

C’è tempo fino al 31 marzo per accedere al sito www.musicanelsangue.it e votare l’artista o il gruppo preferito.

Anche quest’anno ci siamo! MUSICA NEL SANGUE entra nel vivo… o meglio nel web! Le voci sono calde, gli strumenti accordati, ma soprattutto musica e solidarietà sono a portata di clic!

Per MUSICA NEL SANGUE SCHOOL CONTEST sono 45 gli Istituti Superiori della Regione aderenti alla quinta edizione di MUSICA NEL SANGUE.

Ciascun Istituto, dopo i live organizzati a scuola, ha caricato sul portale www.musicanelsangue.it il video dell’esibizione scolastica dei singoli artisti e/o dei gruppi.

Gli utenti del web avranno tempo fino al 31 marzo per visionare i live e votare i loro preferiti. Da questa sfida sul web usciranno 48 brani (i 16 più votati per ciascuna categoria: musica originale, musica cover e musica originale a tema Solidarietà), che si scontreranno, chitarre e microfoni alla mano, in occasione di quattro grandi live organizzati in quattro diversi Istituti Scolastici.

In 24 accederanno alla finale che si terrà a maggio: alla giuria di qualità l’arduo compito di eleggere i vincitori per ciascuna categoria.

Anche per MUSICA NEL SANGUE SHOWCASE, la sezione nazionale del contest che si rivolge a tutte le band italiane che vogliono farsi conoscere, è iniziata la fase on line. L’artista più votato dagli utenti del sito e dalla giuria di qualità si esibirà in qualità di special guest alla Finale del concorso.

Sono quasi 500 gli artisti e oltre 600 i brani caricati sul portale www.musicanelsangue.it

MUSICA NEL SANGUE è il concorso promosso dalle Associazioni di Donatori Sangue AVIS, FIDAS e ABVS Veneto rivolto agli studenti degli Istituti Secondari del Veneto, con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani sul tema della donazione e, sul lungo periodo, di promuovere la cultura della solidarietà e del coinvolgimento diretto.

Share

Comments are closed.