Friday, 15 November 2019 - 22:43
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Lunedì si riunisce il consiglio comunale di Belluno. 14 i punti all’ordine del giorno

Mar 2nd, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

consiglio comunale massaroIl Consiglio Comunale di Belluno è convocato, in sala consiliare di Palazzo rosso, alle ore 15.00 di lunedì 4 marzo 2013 per la trattazione del seguente ordine del giorno:

 

1. Consigliere Luigi Iannotta (Patto per Belluno) cessato dalla carica per dimissioni volontarie – Surrogazione;

2. Verbali del 27 dicembre 2012 e del 31 gennaio 2013 approvazione ai sensi dell’art. 56 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale;

3. Approvazione del nuovo regolamento comunale per la disciplina delle attività di barbiere, acconciatore, estetista, tatuaggio e piercing – Abrogazione del regolamento comunale per la disciplina delle attività di barbiere, parrucchiere per uomo e donna nonché estetista approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 214 del 26/11/1993;

4. Adeguamento disposizioni regolamentari comunali interessate dalle riforme di liberalizzazione. Abrogazione del “piano di localizzazione dei punti vendita di quotidiani e periodici” approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 18 del 28/02/2006;

5. Variazione del grado di protezione per la porzione ovest dell’edificio sito in Via Antole n. 58 e distinto dai mappali 127 e 255 foglio 54 – Parere ai sensi dell’art. 1.4 “Variante del grado di protezione” delle norme tecniche di attuazione del P.R.G.;

6. P.A.V. del patrimonio del Comune di Belluno – Valorizzazione dell’area sita in Nevegal località La Grava – Variante urbanistica al P.R.G. Ai sensi dell’art. 35 della L.R. 16/02/2010 n. 11 e dell’art. 50 commi da 9 a 14 della L.R. 27.06.1985;

7. Approvazione integrazioni al piano comunale di protezione civile;

8. Mozione proposta dai Consigliere Francesca De Biasi, Pierenrico Lecis e Tomaso Zampieri (In Movimento) relativa alla salvaguardia del ruolo dell’Ospedale San Martino di Belluno come riferimento della sanità in Provincia;

9. Mozione proposta dai Consiglieri Andrea Lanari e Sergio Marchese (Movimento 5 Stelle) – Patrizia Burigo (Tutti per Belluno) e Maria Cristina Zoleo (LID con Belluno) relativa all’ammodernamento degli impianti di illuminazione e adesione alla campagna Lumière;

10. Interrogazione presentata dal Consigliere Antonio Prade (Popolo della Libertà) relativa all’elettrodotto “Mezzacosta-Nevegal”;

11. Interrogazione presentata dal Consigliere Antonio Prade (Popolo della Libertà) relativa alla questione N.I.S.;

12. Interrogazione presentata dal Consigliere Maria Cristina Zoleo (LID con Belluno) relativa alla possibilità di un incontro con il nuovo direttore generale dell’ULSS n. 1 di Belluno;

13. Interrogazione presentata dal Consigliere Maria Cristina Zoleo (LID con Belluno) relativa alla pericolosità dell’incrocio tra la Via Anna Fulcis e la Via Mier a causa della segnaletica orizzontale non visibile per usura e precaria asfaltatura;

14. Interrogazione presentata dal Consigliere Roberto De Moliner (Partito democratico) relativa ai disservizi del trasporto pubblico urbano in occasione della nevicata del 12 febbraio 2013;

 

Presidente del Consiglio comunale: Francesco Rasera Berna

Vicepresidente della seduta: Roberto De Moliner

 

Share

Comments are closed.