Friday, 22 November 2019 - 07:17
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Emergenza Ogm. Gli attivisti del Gruppo Coltivare condividendo a Belluno per informare la cittadinanza

Mar 2nd, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Meteo, natura, ambiente, animali, Prima Pagina

ogmAl mercato del sabato mattina a Belluno c’erano anche gli attivisti del Gruppo Coltivare condividendo, con un volantinaggo informativo, info point e raccolta firme per fermare che la nostra terra sia irreversibilmente contaminata dal mais Ogm.

Ecco il contenuto dell’appello

Richiesta al Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali in tema di Organismi Geneticamente Modificati

Premesso che:

– dal settembre scorso una sentenza della Corte di Giustizia Europea che di fatto consente la coltivazione di Organismi Geneticamente Modificati anche in Italia.
– diversi studi indipendenti hanno dimostrato la pericolosità degli OGM e l’impossibilità della loro coesistenza con coltivazioni tradizionali e biologiche (contaminazione) Cio’ mette in serio pericolo la biodiversità coltivata e tradizionale della nostra Terra, I costo di tali “effetti collaterali” ricadono sulla collettività (a fronte di un beneficio limitato per di alcuni agricoltori sensibili alla pubblicità e propensi al rischio, di ingenti guadagli per multinazionali.)

chiediamo al MINISTRO CATANIA
(Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali)
ROMA

CHE SI APPLICHI QUANTO PRIMA LA
“CLAUSULA DI SALVAGUARDIA NAZIONALE”
(già applicata in molti Stati Comunitari e non)

o qualsiasi altra legge, provvedimento, normativa,
o che si attivi quanto prima ogni procedura

al fine di bloccare ogni coltivazione e semina di OGM in Italia

ma che si impegni anche::
alla difesa della biodiversità e della varietà locali e tradizionali (attraverso specifica normativa) che preveda:
– introduzione di idonei indicatori su cui basare un sistema premiante per l’accesso ai contributi, che premi l’utilizzo di sementi tradizionali ed escluda dai contributi coloro che seminano OGM

Costituire un Osservatorio Permanente sugli OGM con controlli a campione anche su seminativi ibridi per verificare le eventuali contaminazioni da OGM
Gruppo Coltivare Condividendo – www.coltivarcondividendo.blogspot.com

 

Share

Comments are closed.