Monday, 11 November 2019 - 22:28
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

5 Stelle sabato in piazza Martiri con il gazebo

Mar 1st, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Cronaca/Politica, Prima Pagina

5-stelle-beppe-grillo-130x130Da pochi giorni si sono concluse le elezioni politiche 2013. Quello che sta succedendo adesso in Italia non è mai successo prima nella storia delle democrazie moderne. È’ una rivoluzione che parte dal basso, democratica, che in modo pacifico sradica i poteri.

Lo afferma una nota del Movimento 5 Stelle di Belluno

Il cittadino ha deciso che il tempo di delegare  era ormai concluso – prosegue la nota – e così ha preso in mano il suo futuro e ha deciso di partecipare. Il senso di appartenenza ad una comunità, la solidarietà, la responsabilità civile, l’onestà, le idee e le intelligenze a disposizione della collettività non sono più soltanto parole, ma sono divenute partecipazione reale. Il cittadino si è fatto Stato e sta per entrare in Parlamento.

Sabato 2 marzo 2013, il Movimento 5 Stelle sarà presente con un gazebo nel comune di Belluno in Piazza dei Martiri, dalle 9 alle 13 per continuare il percorso iniziato 3 anni fa, per essere ancora tra la gente e per la gente.

Il Movimento 5 Stelle non è fatto solo dai Cittadini che tra qualche giorno prenderanno servizio a Roma e che inizieranno così il loro impegno alle Camere. Il Movimento 5 Stelle è fatto di tutti i cittadini che hanno capito che esiste una strada verso il Futuro e che stiamo camminando insieme.

C’è una nuova Italia che ci aspetta – conclude la nota di 5 Stelle –  . Sarà bellissimo farne parte. E’ arrivata finalmente la Primavera!

 

Share

One comment
Leave a comment »

  1. dalle informazioni ricevute molti hanno votato senza nemmeno leggere il programma del movimento;solo per protesta e perchè volevano ripulire il PD e in alcuni casi delusi dalla LEGA e dal PDL in netto contrasto con gli obiettivi del M5S.
    Pochi sono consapevoli che il M5S vuole la rivoluzione un cambiamento RADICALE della morale pubblica con un programma specifico oserei dire ambizioso e certo non indolore per la classe politica attuale.
    Solo coloro che per anni si sono informati riescono ora a capire le scelte del M5S (vedi articolo sul fatto quotidiano di Travaglio). Purtroppo se comprendo in parte gli elettori, non giustifico l’ignoranza dei politici del PD e di conseguenza le loro proposte. Quando sento da parte di alcuni che il problema è Bersani penso proprio che sono lontani anni luce da ciò che il M5S si propone….

    ciao