Wednesday, 13 November 2019 - 04:26
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Depositata in Regione la mozione pro-Ladinia. Bond:”Il dibattito di lunedì dovrà tenere jn considerazione tale peculiarità”

Feb 21st, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Dario Bond

Dario Bond

Il capogruppo del Pdl Dario Bond ha depositato la mozione pro-Ladinia in vista del dibattito consiliare di lunedì sui referendum per il cambio di Regione. “Voglio che il dibattito in aula tenga in considerazione la peculiarità rappresentata all’interno del fenomeno referendario dalle istanze della Ladinia bellunese”, spiega Bond.

“Se vogliamo sviluppare un confronto reale e non demagogico è giusto trattare ogni referendum contestualizzandolo sia in termini storici che economico-sociali, partendo dal presupposto che ogni consultazione merita assoluto rispetto perchè affonda le proprie radici nella Costituzione”, prosegue il capogruppo del Pdl.

Il consigliere Bond ha così fatto propria la bozza di mozione predisposta da Stefano Ghezze, capogruppo di minoranza in consiglio comunale a Cortina d’Ampezzo. “Sono soddisfatto”, afferma Ghezze, “i ladini bellunesi vogliono una risposta specifica non per una questione di snobbismo ma perchè le loro rivendicazioni affondano nella storia di un’intera comunità, storia che non può essere strumentalizzata a seconda delle epoche o delle mode”.

La mozione, depositata da Bond, impegna il presidente della Giunta regionale e il presidente del Consiglio regionale a sollecitare gli organi centrali perchè si pronuncino sulla richiesta di passaggio dei comuni della Ladinia storica al Trentino-Alto Adige ai sensi dell’articolo 132 della Costituzione. “E’ giusto che lo Stato si assuma le proprie responsabilità e sciolga questo nodo che è sia storico che giuridico e che riguarda da vicino anche la disparità di trattamento tra Regioni a statuto speciale e Regioni a statuto ordinario. Se questa mozione non potrà essere discussa interamente mi auguro possa essere recepita in tutto o in parte dalle mozioni già presentate anche dalle altre forze politche”, conclude Bond.

 

Share

Comments are closed.