Thursday, 21 November 2019 - 05:37
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Alla politica Bellunese occorre un sostanziale e drastico ricambio della classe dirigente * di Silvano Martini

Feb 15th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Lettere Opinioni, Prima Pagina
Silvano Martini

Silvano Martini

Come nelle lunghe convivenze di coppia accade ai coniugi di assomigliarsi, così succede alle persone che da troppo tempo occupano i posti di vertice nei partiti.

Constatiamo che Paniz e Reolon sono l’uno la fotocopia dell’altro é sono entrambi più interessati a far prevalere la propria visione delle cose che impegnati a fare davvero il bene del territorio bellunese.

Entrambi infatti hanno avversato con ogni mezzo i referendum principalmente perché essi sono uno strumento democratico in mano al popolo e questo non piace a chi concepisce il potere politico come imposizione del pensiero unico, il proprio, ai cittadini ritenuti incapaci di pensare liberamente e bisognosi di una continua e pressante catechesi riguardo a ciò che é giusto.

E se si togliessero dai piedi ? In fondo, come diceva Agnelli, i cimiteri sono pieni di uomini indispensabili.

Non che io auguri loro una prematura dipartita … Ma non vorrei che, per vedere finalmente facce e idee nuove nel bellunese, si dovesse aspettare, come diceva Steve Jobs , il principale agente di cambiamento…

Silvano Martini

Candidato ” Scelta Civica”

 

Share

2 comments
Leave a comment »

  1. Facce nuove?
    Tipo Casini e Fini?

  2. Comincia a dare il buon esempio …