13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 28, 2020
Home Cronaca/Politica Individuato l’autore delle scritte xenofobe a Cortina d'Ampezzo

Individuato l’autore delle scritte xenofobe a Cortina d’Ampezzo

E’ stato identificato l’autore delle scritte xenofobe nel centro di Cortina d’Ampezzo. Si tratta di C.F. 50enne, di nazionalità italiana residente a Cortina. L’uomo, già noto alla Polizia, dopo gli accertamenti di rito è stato indagato a piede libero per il reato di imbrattamento aggravato da motivazioni razziali.

L’indagine, condotta dal personale del Commissariato di P.S. di Cortina, si è conclusa in poche ore.  L’uomo, dopo essere stato condotto in Commissariato, ha subito confessato il reato motivando il gesto con l’insofferenza verso lo Stato italiano che secondo l’autore del gesto, offrirebbe maggiori tutele agli extracomunitari rispetto ai cittadini italiani.

Share
- Advertisment -

Popolari

Danza. Donazzan: “Settore penalizzato nella ripresa. Presto linee guida per scuole e spettacoli”

Venezia, 27 maggio 2020  -  “Le scuole di ballo e la danza sportiva, disciplina molto seguita e diffusa nel mondo e che genera turismo...

Nevegal. Bortoluzzi: “Piena disponibilità della Provincia a lavorare per l’estate”

«Da parte della Provincia, piena disponibilità a collaborare per il Nevegal. La stagione estiva alle porte potrebbe rappresentare un’occasione di rilancio per il Colle»....

Fondo montagna: erogati 21,7 milioni alle Regioni.

Sono state erogate alle Regioni le annualità 2016-2019 del Fondo Nazionale per la Montagna, gestito dal Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie....

Promozione turistica. La Dmo approva il bilancio e presenta il nuovo piano estate-autunno 2020

La Dmo Dolomiti approva il bilancio consuntivo 2019 e il piano per superare l’emergenza 2020. «Un vastissimo programma di promozione per seminare turismo oggi,...
Share