Tuesday, 10 December 2019 - 15:43
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Passa l’emendamento Bond, semplificazione amministrativa per gli impianti sciistici. Bond: “fino a oggi un operatore doveva ripetere più volte la stessa procedura per lo stesso collegamento”

Gen 30th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Dario Bond

Dario Bond

Via libera al nuovo piano neve da parte della Seconda Commissione consiliare e via libera a un importante emendamento presentato dal capogruppo del Pdl Dario Bond che prevede una forte sburocratizzazione per gli operatori del settore.

L’emendamento afferma che se un collegamento sciistico è già previsto dai piani urbanistici comunali non serve promuovere alcuno studio di fattibilità.

“Sembra incredibile, ma fino a oggi un operatore doveva ripetere più volte la stessa procedura autorizzatoria per lo stesso collegamento: piano neve regionale, piano urbanistico comunale e studio di fattibilità. Con questo emendamento si salta l’ultimo passaggio nella convinzione che già la pianificazione urbanistica comunale e quella specifica regionale con la formulazione della Vas – la valutazione ambientale strategica – siano necessarie e sufficienti per garantire le esigenze del territorio e dei soggetti coinvolti”, spiega Dario Bond.

Non ha dubbi Renzo Minella, presidente di Anef, l’associazione che riunisce gli impiantisti della montagna veneta: “Questo emendamento è in linea con le nostre richieste. L’abbattimento dei costi e dei tempi burocratici restano una priorità per il nostro settore”.

 

Share

7 comments
Leave a comment »

  1. Cavolo!

  2. complimenti davvero, adesso i devastatori dei nostri monti avranno ancora più mano libera
    Oltre a succhiarci contributi per gli impianti e gli innevamenti adesso pure facilitazione alle devastazioni

    Bond non parlare più che ami l’ambiente e speri in un futuro sostenibile! è la gente come te che da una bella
    mano per la devastazione della nostra terra

    bravo davvero

  3. Ezio, vai in ambienti dove non c’è devastazione, occhio non vede cuore non duole… BRAVO BOND!!!!

  4. bravo Obe quando grazie a gente come te e a politici come Bond, a personaggi che se ne fregano dis alute e ambiente e pensano solo a fare soldi (ovviamente molti dei quali arrivati dalle nostre tasse, dato che costoro vivono solo perchè sono finanziati da noi) AVRETE DEVASTATO TUTTO, rovinato l’ambiente e la salute, allora non lamentarti o lamentatevi, perchè siete voi la causa di queste devastazioni ambientali

  5. …frasi fatte Ezio, un impianto di risalita funziona ad energia elettrica e non a carbone, quindi inquina tanto come i comfort che hanno nelle città (palestre saune ecc ecc) solo che forse certi interventi potrebbero creare economia in certe zone… per quanto riguarda i soldi, sono d’accordo con te che non devono essere pubblici (quelli li diamo a monte dei paschi) ma se sono privati si possono spendere o vanno bene solo per Balotelli??? cmq come ho ribadito in altre sedi più volte, non dire cosa non si deve fare dimmi qualcosa che si possa fare ,che non sia dire: non fare niente.

  6. Tra un pò fa la notizia anche quando si cambia la camicia (di sartoria, ovviamente).

    Il nulla spinto.

  7. […] Vai alla fonte […]