Monday, 9 December 2019 - 09:24
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Giovedì ritorna il Festival voci nuove di Vittorio Veneto

Gen 30th, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

È iniziato il conto alla rovescia per la decima edizione del Festival delle Voci Nuove, la kermesse canora di Vittorio Veneto nata nel 1989 e che, dopo 14 anni di assenza, è tornata sulla ribalta nel 2011. L’anno scorso, oltre al Festival vero e proprio andato in scena a gennaio, gli organizzatori di Orve e Prom&Venti hanno proposto a dicembre anche il MiniFestival riservato a bambini e ragazzi fino a 17 anni. Ecco quindi che nell’edizione 2013 il Festival delle Voci Nuove non sarà più diviso per categorie legate all’anagrafe (giovani/adulti) ma per tipologia di brano proposto: edito/inedito.

teatro da ponte vittorio venetoSono 34 i concorrenti (solisti e gruppi) ammessi a partecipare alle tre serate del Festival, che si svolgerà al teatro “Lorenzo Da Ponte” in Serravalle di Vittorio Veneto dal 31 gennaio al 2 febbraio. La parte del leone la fa la provincia di Treviso con 25 concorrenti, seguita da Belluno con 7 e da Pordenone con 2. Ecco i nomi delle “Voci Nuove”, le loro città di provenienza e i brani che eseguiranno sul palco (se editi con il nome degli interpreti originali).

CATEGORIA EDITI:

Melissa Voltarel (Maserada sul Piave): “Sono solo parole” (Noemi)

Suely (Domegge di Cadore): “Stupida” (Alessandra Amoroso)

Cindy (Borca di Cadore): “Messaggio d’amore” (Matia Bazar)

Amber Hendriks (Spresiano): “Hallelujah” (Alexandra Burke)

Martina Meneghel (Follina): “Non è l’inferno” (Emma Marrone)

Anna Mutton (Conegliano): “Wild Horses” (Alicia Keys)

Nicla Martorel (Vittorio Veneto): “Rossetto e cioccolato” (Ornella Vanoni)

Giada Dorigo (Farra di Soligo): “Ci vorrebbe il mare” (Marco Masini)

Penelope (Revine Lago): “I’m sailing” (Rod Stewart)

Beatrice Zamuner (Oderzo): “Because you loved me” (Celine Dion)

Infra Jazz (Vittorio Veneto): “In a sentimental mood” (Duke Ellington)

Formato Standard (Ponte nelle Alpi): “Psycho Killer” (Talkin’ Heads)

Francesca Maniero (Susegana): “If ain’t got you” (Alicia Keys)

Sara Ravasio (Sarmede): “Bound to you” (Christina Aguilera)

Martina Serafin (Colle Umberto): “Sarò libera” (Emma Marrone)

Event Horizon (Casale sul Sile): “Closer” (Ne – Yo)

Marina Bettiol (Spresiano): “You had me” (Joss Stone)

Carlotta Brondolo (Belluno): “Iridescent” (Linkin Park)

Francesca Costella (Pieve di Soligo): “I have nothing” (Whitney Houston)

Fabio & Vanessa (Susegana): “Acqua e sale” (Mina – Celentano)

John Doe (Farra di Soligo): “Non è l’inferno” (Emma Marrone)

Gionatan (Longarone): “Oggi sono io” (Alex Britti)

Carla (Refrontolo): “Roadhouse Blues” (The Doors)

Marzia e Martina Tellan (Mansuè): “Bivio” (Stefano Cerntomo)

Giada Benincà (Vidor): “In assenza di te” (Laura Pausini)

Jessica & Enrico (Pedavena): “Everything burns” (Anastacia)

Veronica (Pordenone): “The best” (Tina Turner)

Raffaello Celebrin (Mareno di Piave): “If i had a gun” (Noel Gallagher’s High Flying Birds)

CATEGORIA INEDITI:

Andrea Dalla Piazza (Quero): “Nel silenzio di un mondo tutto mio”

Haka (gruppo, Caneva): “Intreccio di bianco e nero”

Vitacoltura (gruppo, Vittorio Veneto): “Se non piove”

Valentina Buscemi (Paese): “C’è che…”

Reverse (gruppo, Cappella Maggiore): “Be an other”

Matteo Spadetto (Pieve di Soligo): “There is a man who lives”

Le prime due serate (giovedì 31 gennaio e venerdì 1° febbraio) saranno dedicate all’ascolto delle canzoni in gara. La giuria stabilirà ogni sera gli artisti dei brani editi meritevoli di accedere alla finale di sabato 2, al termine della quale saranno assegnati i riconoscimenti in palio per le due categorie e i premi speciali. Come l’anno scorso, l’ingresso al Da Ponte costerà 7 euro per ognuna delle prime due serate e 10 euro per la finale.

 

 

Share

Comments are closed.