13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 11, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Uno, nessuno e centomila autori. Concorso letterario on line categorie romanzo...

Uno, nessuno e centomila autori. Concorso letterario on line categorie romanzo rosa, thriller, giallo, noir, fumetti e storie per ragazzi, letteratura di viaggio

Viaggi ai confini del mondo, grandi storie d’amore, coinvolgenti avventure e colpi di scena, sono questi gli ingredienti per poter partecipare ad “Uno, nessuno e centomila … Autori”, il concorso letterario indetto dalla casa editrice Autori Ebook per opere inedite.

L’iniziativa, rivolta a tutti i cittadini (italiani e non) che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età , si propone di incentivare la diffusione dell’arte della scrittura, favorendo gli autori meritevoli che non hanno ancora conosciuto la notorietà presso il grande pubblico.

Le opere pervenute ( sia racconti che romanzi) saranno sottoposte, in una prima fase, al vaglio di una giuria popolare (perché siamo convinti che sia sempre il pubblico a decretare il successo di un libro). Le opere finaliste saranno, in ultima fase, valutate da una giuria tecnica, composta da professionisti e specialisti del settore. Sarà quest’ultima a stabilire, in maniera inappellabile, il vincitore del Concorso il quale stipulerà un contratto in esclusiva con la casa editrice Autori Ebook per la pubblicazione e distribuzione dell’opera in formato ebook.

Questa prima edizione del concorso prevede quattro macro-categorie: Romanzo rosa; Thriller/ Giallo/ Noir; Fumetti e storie per ragazzi; Letteratura di viaggio. Ogni autore potrà partecipare con una sola opera.

I lavori dovranno pervenire entro e non oltre il 31 MARZO 2013 all’indirizzo email concorso@autoriebook.com

Nell’oggetto dell’e-mail deve essere indicato  il nome dell’autore, il titolo dell’opera e la categoria prescelta. Si accettano esclusivamente testi redatti in formato digitale.

La partecipazione non comporta il pagamento di alcuna quota di iscrizione.

Info e regolamento sul sito www.autoriebook.com e sulla pagina facebook di Autori Ebook

Share
- Advertisment -



Popolari

Il progetto di Belluno Alpina: alle ex scuole di Ronce la sede per un nuovo consorzio forestale. Dal Farra: “Ora è fondamentale curare il...

“Il territorio ha bisogno di cura e manutenzioni: il bosco avanza, consumando i prati e marcendo in piedi, e i turisti chiedono pulizia. Smettiamo...

Incassati i primi 2,6 milioni per la prima tranche della rigenerazione urbana

Sono arrivati nella giornata di ieri i primi rimborsi da parte dello Stato di quanto anticipato dal Comune di Belluno per i lavori di...

Lettera aperta a Zaia. Perché Montagnoli NO e Valdegamberi SI?

Gentile Presidente Zaia, le scrivo a nome di molti cittadini veneti. Abbiamo letto le sue ferme parole in merito alla scabrosa vicenda dei Consiglieri Regionali del...

Esternalizzazione del Primo soccorso di Auronzo. Coordinamento Bellunese del Veneto che Vogliamo: è questa la sanità che vogliamo?

Il coordinamento provinciale bellunese del "Veneto che Vogliamo - Lorenzoni Presidente" interviene in merito all'esternalizzazione del Primo Soccorso di Auronzo con la nota che...
Share