Monday, 9 December 2019 - 09:04
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Un corso a Santa Giustina per scoprire la magia della multivisione fotografica

Gen 20th, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè, Società, Associazioni, Istituzioni

Abbinare fotografie e musica per creare presentazioni coinvolgenti ed emozionanti: questo l’obbiettivo principale della multivisione fotografica, una disciplina abbastanza recente che ha ricevuto notevole impulso dall’avvento della tecnologia digitale.

Per realizzare un lavoro accattivante e suggestivo è però necessario essere in possesso, oltre che a una certa dose di creatività e di sensibilità, di alcuni rudimenti tecnici di base. A questo scopo, con la collaborazione dell’assessorato alla cultura e la biblioteca di Santa Giustina, è stato organizzato un corso che partirà martedì 12 febbraio alle 20,30.

A tenere le lezioni sarà Carlo De Agnoi, fotografo di lunga data e sicuramente uno dei più affermati autori di multivisione in Italia, spesso invitato anche all’estero a presentare, nei festival fotografici, i suoi lavori di multivisione, dove riscuote notevole successo.

L’iniziativa si articola in 9 incontri della durata di 2 ore ciascuno, con cadenza settimanale, suddivisi in due moduli: il primo della durata di 5 incontri prepara i partecipanti alla realizzazione di un lavoro multivisivo, mentre il secondo, per complessivi 4 incontri, consente loro di essere seguito durante la costruzione di un proprio prodotto.

Tra gli argomenti che verranno trattati: generi e stili della multivisione, approccio alla produzione di un montaggio audiovisivo, analisi delle immagini a disposizione, ricerca della musica, preparazione del materiale per il montaggio, rudimenti di base sulla filosofia dei software di montaggio digitale, analisi dei formati digitali e scelta del software digitale.

Si alterneranno anche esercitazioni e visioni e analisi di alcuni degli straordinari lavori del docente.

Si tratta quindi di un giusto mix tra teoria e pratica: i partecipanti avranno così modo di realizzare un loro lavoro di multivisione.

Ai partecipanti è richiesto il possesso di un PC portatile con cuffie per l’ascolto dove verrà installato un programma (gratuito nella versione di base) dedicato al montaggio digitale.

Gli incontri avranno luogo nella sala multimediale della biblioteca di Santa Giustina (BL) e il corso si effettuerà al raggiungimento di almeno 10 iscritti.

E sempre nello stesso luogo, ma della durata di una sola giornata, si terrà un seminario sull’archiviazione e sul ritocco fotografico nel corso del quale verranno trattati diversi argomenti tra i quali la scelta del giusto strumento informatico, l’archiviazione e l’analisi delle immagini, il bianco e nero e l’analisi del profilo colore per una perfetta stampa delle fotografie.

Il seminario si terrà domenica 10 febbraio 2013 e inizierà alle ore 9.00 per proseguire fino alle 12.00, per riprendere poi alle 14.00 e terminare alle 17.00.

Per ulteriori informazioni o per l’iscrizione al corso o al seminario è possibile mandare una mail a: info@marcopolomultivisioni.it, telefonare al 340-6991775 oppure visitare il sito: www.deagnoiphoto.com

 

Share

Comments are closed.