Saturday, 7 December 2019 - 13:07
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Referendum Cesiomaggiore. Proseguono gli incontri per informare la popolazione, un fenomeno che oramai interessa tutta la provincia

Gen 20th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

comitato referendum cesiomaggioreSabato sera nella sala parrocchiale di Pez si è svolto l’incontro sul referendum a Cesiomaggiore. I cittadini hanno risposto bene all’invito, riempiendo la sala.

Andrea Loss, Michele Budel, Lorenzo Del Monego e Marco Maoret, del Comitato per il Sì, hanno illustrato l’iter che ha portato al voto, raccontando la loro esperienza a partire dalla raccolta firme di questa estate fino ad arrivare ad oggi. Sono state sottolineate inoltre le ragioni per cui è importante andare a votare e dare l’opportunità ai cittadini di Cesiomaggiore di esprimersi.

Ci sono stati inoltre gli interventi magistrali degli ospiti della serata: Andrea Bona, dal comitato referedario di Feltre che ha parlato dei problemi comuni di Feltre e Cesiomaggiore; Ivan Minella, coordinatore provinciale dei referendum, che ha parlato dei referendum in tutta la provincia, dando una visione d’insieme a questo movimento unitario; Silvano Martini, vicepresidente del Bard e Moreno Broccon, presidente del Bard, che hanno parlato dell’autonomia e della sempre più crescente voglia di autogoverno del popolo bellunese.

I cittadini, interessati alla questione, hanno partecipato attivamente alla discussione, ponendo domande e discutendo su svariati temi. “Abbiamo trovato l’incontro molto utile per rendere la popolazione conscia che ci sarà il referendum – hanno commentato i promotori del Comitato –   e per spiegare a quali cambiamenti futuri potremmo aspirare con un passaggio al Trentino”.

Il prossimo incontro si terrà venerdì prossimo alle 20.45 a Menin presso la sede dell’associazione Il Tasso.

 

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Bravi! Avanti per dare un futuro alla montagna.