Tuesday, 10 December 2019 - 15:12
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Sabato a Villa Patt di Sedico si parla di risparmio energetico e sostenibilità edilizia

Gen 18th, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Meteo, natura, ambiente, animali, Prima Pagina
Villa Patt

Villa Patt

Sabato 19 gennaio 2013 a Sedico si darà avvio al 1° evento di presentazione pubblica delle attività del progetto “Alpine – eco – companies and building” che vuole fortemente rilanciare le imprese artigiane del settore edile agendo sulla sensibilizzazione dei possibili utenti verso un’edilizia energeticamente efficiente e sostenibile.

La Provincia di Belluno è impegnata con varie iniziative sul fronte del risparmio energetico e della sostenibilità edilizia, consapevole che buona parte dei consumi energetici e delle emissioni climalteranti CO2 sono riconducibili agli edifici.

Per innovare e creare prospettive di sviluppo per il territorio Bellunese la provincia opera anche in un’ottica transfrontaliera. Attualmente sono tre i progetti (Interreg IV) cofinanziati dall’Unione Europea volti a sviluppare il risparmio, l’efficienza energetica e la sostenibilità ambientale.

Attraverso un percorso di qualificazione e di accreditamento delle imprese, il progetto vuole rendere disponibili ai soggetti interessati alla ristrutturazione o costruzione di immobili, le migliori maestranze del territorio. Svariate azioni informative, buone pratiche e strumenti operativi saranno proposti in collaborazione con le vicine aree dell’Alto Adige, del Friuli Venezia Giulia e della Carinzia (A), valorizzando e interscambiando esperienze e buone pratiche trasnazionali. In particolare sono stati individuati sei i target specifici ai quali rivolgere i temi della sostenibilità ed efficienza energetica, al fine di riqualificare gli edifici privati e pubblici e costruire utilizzando modalità e materiali sostenibili, tra cui il legno bellunese.

Aperto a tutti gli interessati, l’evento pubblico che si terrà sabato mattina 19 gennaio 2013 a Villa Patt di Sedico (BL), sarà occasione per dare avvio ad un ampio e diversificato tavolo energetico per il rilancio del settore edile nella direzione della sostenibilità energetica ed ambientale del territorio alpino bellunese.

Programma

ore 9.00 Registrazione dei partecipanti

ore 9.15 Apertura dei lavori

Luigino Tonus – Provincia di Belluno

Saluti di benvenuto

Giovanni Piccoli – Sindaco di Sedico

Vittorio Capocelli – Commissario Straordinario Provincia di Belluno

ore 9.30 Necessità di un modello di sviluppo sostenibile per la montagna e suoi benefici per l’intera comunità

Ferruccio Bresolin – Università ” Ca’ Foscari” di Venezia

Politiche europee per l’efficienza energetica degli edifici

Antonio Cancian – Eurodeputato

Alpine ECO companies and buildings

Simone Dalla Libera – agenda 21 consulting srl

Riqualificazione energetica

Maurizio Fauri – Polo tecnologico per l’energia srl

Costruire e rinnovare con il legno bellunese

Virgilio Dal Pan – Mavima Bautec – La casa delle Dolomiti Bellunesi

ore 11.00 Apertura del word cafè suddiviso per sessioni tematiche

1. Artigiani e PMI

Luigi Curto – CCIAA Belluno

Paolo Dalla Libera – agenda 21 consulting srl

2. Studenti

Michele Zancanaro – Insegnante ITIS

Claudia Bissacco – agenda 21 consulting srl

3. Cittadini

Ezio Orzes – PubblicheEnergie

Simone Dalla Libera – agenda 21 consulting srl

4. Condòmini e Amministratori di condominio

Lino Bertin – ANACI Belluno

Antonio Visentin – Polo tecnologico per l’energia srl

5. Referenti di strutture per servizi

Luca Dal Poz – CONFCOMMERCIO Belluno

Luca Dalla Libera – agenda 21 consulting srl

6. Amministratori di Enti locali

Giovanni Piccoli – Consorzio Comuni Bim Piave Belluno

Maurizio Fauri – Polo tecnologico per l’energia srl

ore 13.00 Conclusioni

Share

Comments are closed.