Tuesday, 10 December 2019 - 15:11
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Taglio del nastro, e del salame, per il restauro della cappella del cimitero a Salce

Gen 17th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

alpini salce sindaco massaro 007Serata conviviale mercoledì a Salce, nella sede dell’Associazione Quattro stelle, per la conclusione dei lavori di restauro della cappella del cimitero. “Anziché il taglio del nastro in un luogo sacro, abbiamo preferito trovarci per festeggiare taglio del salame doc con nastro tricolore” ha detto scherzando Cesare Colbertaldo, capogruppo del Gruppo alpini di Salce, dinanzi al sindaco Jacopo Massaro, il parroco di Salce don Tarcisio Piccolin e il consigliere comunale Biagio Giannone. “Dopo 400 ore di lavoro grazie al volontariato e 4mila euro di materiali – ha detto Colbertaldo – i lavori di restauro della cappella sono quasi del tutto ultimati”. Alla serata erano presenti i volontari delle associazioni che hanno contribuito a realizzare l’opera a vario titolo. C’erano i volontari che hanno materialmente provveduto alla posa in opera dei materiali, gli attori della Compagnia del sorriso, che hanno devoluto in beneficenza i proventi dei loro spettacoli, gli uomini della “Scola dei mort” custodi del cimitero e i membri del Comitato civico.  “In una fase difficile come questa – ha detto il sindaco di Belluno – dove il Comune dispone solo di due operai per la manutenzione di 12 cimiteri, non si possono che incoraggiare iniziative come queste”.

Share

Comments are closed.