13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 11, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Mercoledì 2 gennaio Arrigo Petacco al Miramonti di Cortina

Mercoledì 2 gennaio Arrigo Petacco al Miramonti di Cortina

Una Montagna di libri, la rassegna culturale condotta da Francesco Chiamulera, prosegue mercoledì 2 gennaio ore 21.15 al Miramonti Majestic Grand Hotel di Cortina d’Ampezzo con il giornalista e scrittore Arrigo Petacco che presenta “Eva e Claretta. Le amanti del diavolo”

hotel-miramonti“Come sempre accade nella realtà, non sono gli oroscopi, ma il caso a decidere i nostri destini. Fu per caso, infatti, che Eva Braun conobbe Adolf Hitler e fu sempre per caso che Claretta Petacci incontrò Benito Mussolini”. E’ Arrigo Petacco il protagonista del prossimo appuntamento di Una Montagna di Libri, la rassegna di incontri con l’autore di Cortina d’Ampezzo. Intorno ai temi dell’ultimo libro di Petacco, “Eva e Claretta. Le amanti del diavolo” (Mondadori). Appuntamento mercoledì 2 gennaio, alle ore 21.15, presso il Miramonti Majestic Grand Hotel di Cortina. Conduce Francesco Chiamulera, responsabile della rassegna. Un servizio navetta collegherà l’hotel con Piazza Roma, in centro a Cortina.

Arrigo Petacco, scrittore, giornalista e inviato speciale, è stato direttore de “La Nazione” e di “Storia illustrata”. Ha sceneggiato alcuni film e realizzato numerosi programmi televisivi di successo. Nei suoi libri affronta i grandi misteri della storia, ribaltando spesso verità giudicate incontestabili. Tra i tanti best-seller ricordiamo L’esodo, L’anarchico che venne dall’America, L’amante dell’imperatore, Joe Petrosino, L’armata nel deserto, Ammazzate quel fascista!, L’uomo della Provvidenza, Il Regno del Nord, O Roma o morte, tutti usciti con Mondadori. E’ Presidente della giuria del Premio della Montagna Cortina d’Ampezzo, organizzato a Cortina nel mese di agosto.

IL LIBRO. Un identico crudele destino ha segnato la vita delle amanti segrete di Benito Mussolini e Adolf Hitler. Claretta Petacci e Eva Braun nacquero lo stesso mese e lo stesso anno, a distanza di pochi giorni, nel febbraio 1912, e nello stesso mese e nello stesso anno, a distanza di pochi giorni (il 28 e il 30 aprile 1945), scelsero di morire accanto ai loro uomini, all’età di trentatré anni. Ma al di là di queste suggestive coincidenze, ad accomunare la loro sorte è stata soprattutto la speculare vicenda umana che le ha collocate accanto ai due dittatori quali favorite privilegiate, nonché fedeli custodi dei loro più intimi segreti.

L’appuntamento con Arrigo Petacco è quindi per mercoledì 2 gennaio 2013, ore 21.15, presso il Miramonti Majestic Grand Hotel. Una navetta gratuita farà la spola tra l’Hotel e Piazza Roma, in centro a Cortina. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

E’ tutto pronto, intanto, per i prossimi appuntamenti di Una Montagna di Libri. Giovedì 3 gennaio 2013, all’Alexander Girardi Hall, Bruno Vespa presenta “Il palazzo e la piazza”

Share
- Advertisment -



Popolari

Il progetto di Belluno Alpina: alle ex scuole di Ronce la sede per un nuovo consorzio forestale. Dal Farra: “Ora è fondamentale curare il...

“Il territorio ha bisogno di cura e manutenzioni: il bosco avanza, consumando i prati e marcendo in piedi, e i turisti chiedono pulizia. Smettiamo...

Incassati i primi 2,6 milioni per la prima tranche della rigenerazione urbana

Sono arrivati nella giornata di ieri i primi rimborsi da parte dello Stato di quanto anticipato dal Comune di Belluno per i lavori di...

Lettera aperta a Zaia. Perché Montagnoli NO e Valdegamberi SI?

Gentile Presidente Zaia, le scrivo a nome di molti cittadini veneti. Abbiamo letto le sue ferme parole in merito alla scabrosa vicenda dei Consiglieri Regionali del...

Esternalizzazione del Primo soccorso di Auronzo. Coordinamento Bellunese del Veneto che Vogliamo: è questa la sanità che vogliamo?

Il coordinamento provinciale bellunese del "Veneto che Vogliamo - Lorenzoni Presidente" interviene in merito all'esternalizzazione del Primo Soccorso di Auronzo con la nota che...
Share