Monday, 22 January 2018 - 00:01

Recuperato il relitto dell’ultraleggero precipitato

Dic 10th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Cison di Valmarino (TV), 10-12-12 Su richiesta dei vigili del fuoco, il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane è intervenuto, a partire dalla mattina, in supporto alle operazioni di recupero del relitto dell’ultraleggero precipitato venerdì sul monte Torresel, a est del passo San Boldo.

Tre vigili e due soccorritori, sono stati elitrasportati in quota a 1.100 metri di altitudine, mentre una squadra rimaneva a disposizione nel piazzale della caserma dei carabinieri di Cison di Val Marino. Una volta sbarcati nelle vicinanze del luogo dell’impatto, dopo che l’area attorno al relitto è stata messa in sicurezza dai soccorritori, si è provveduto a raccogliere i resti del velivolo, depositati in reti e sacchi.

Sul posto anche un tecnico dell’aeronautica, che visionava la scena per cercare di stabilire con precisione la dinamica dell’incidente costato la vita al pilota, il bellunese Bruno De Dea, 57 anni.

Concluso il recupero del materiale, l’elicottero ha quindi imbarcato il personale e portato a valle il relitto utilizzando un gancio baricentrico. I resti del velivolo, messi sotto sequestro, saranno quindi portati in un deposito a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’intervento si è concluso verso le 16.

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Pecà ! Ciao Bruno, grazie; mancherai a tanti…!
    Condoglianze vivissime ai familiari.

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.